SHARE

Pointe a Pitre, Guadalupa- Aymeric Belloir ha vinto la Transat 650 tra i Serie, tagliando la linea d’arrivo alle 18:57 CET. Il suo tempo di regata è stato di 21g 09h 12m 27s a una velocità media di 7,16 nodi. Belloir con il suo Toute le monde chante contre le cancer ha dominato la regata vincendo con circa 260 miglia di vantaggio sul secondo, Justine Mettraux, concludendo ance come sesto assoluto considerando anche i Proto. Una prova eccellente per il 35enne velista con base a Lorient e il suo FR Boating del 2011.

Per quanto riguarda gli italiani eccellente il finale di Alberto Bona, che è risalito fino alla quinta posizione con il suo Onlinesim.it, con il quarto a portata. Il velista torinese dello YC Italiano è a 643 miglia dall’arrivo alle 16 di oggi. Seguono: 26.Fornaro a 1.106 miglia; 27.Cuciuc a 1.179; 33.Iacopini a 1.254.

Tra i Proto Michele Zambelli su Fontanot è ottimo nono a 568 miglia dall’arrivo.

Aymeric Belloir all'arrivo a Pointe a Pitre
Aymeric Belloir all’arrivo a Pointe a Pitre

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here