SHARE

Rodney Bay, Saint Lucia- Nuovo record all’ARC Racing, con il Botin 65 Caro di Maximilian Klink che ha vinto in tempo reale l’Atlantic Rally for Cuisers arrivando questa mattina a Rodney bay. La barca delle Cayman ha concluso le 2.700 miglia della traversata in 10g 21h 25m 10s, migliorando di circa nove ore il precedente primato del 2006 stabilito dall’italiana Capricorno di Rinaldo del Bono. Caro sembra anche ben piazzato per un successo overall in handicap IRC.

L'arrivo di Carlo a Saint Lucia. Foto World Cruising Club
L’arrivo di Carlo a Saint Lucia. Foto World Cruising Club

Nella classe Racing, che finalmente ha trovato un po’ di Aliseo, tra le italiane abbiamo l’X-50 Sveva al momento dato per quarto in compensato a 901 miglia dall’arrivo. Il Southern Wind 72 Kiboko Tuja di Lanzavecchia è terzo in reale a 614 miglia e accreditato di un sesto in compensato. Lo Swan 46MKII Milanto di Bardi è quinto in compensato a 1.153 miglia dall’arrivo. Il C&C61 Rainbow, infine, è a 1.387 miglia dall’arrivo, risalito in 18esima piazza in handicap.

La cospicua flotta dei cruising è guidata in reale dall’inglese Acheron, a 929 miglia da Saint Lucia.

http://www.worldcruising.com/arc/eventfleetviewer.aspx

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here