SHARE

Cala Galera- Sabato 7 e domenica 8 dicembre 2013 si sono svolte le prove del Campionato Invernale dell’Argentario conclusive della prima Manche e valide anche per il Trofeo Telethon. Entrambe giornate di sole con clima quasi primaverile con vento di Maestrale e mare piatto al sabato intorno ai 12 nodi tendente a scendere fino a 5/6 nodi con un vento oscillante tra i 10 ed i 15 nodi proveniente da scirocco alla  domenica con mare formato e onda.

Nella categoria “Diporto”, le due prove di sabato venivano vinte rispettivamente la prima da “Cocoon”, un Comet 45 S di Alessandro Carocci, e la seconda da “My Fair Lady” un Este 39 di Massimo Cadeddu. Domenica invece “My Fair Lady” si aggiudicava entrambe le prove ma nella classifica finale del Trofeo Telethon risultava secondo dopo “Cocoon”, essendo incappato, sabato, in una squalifica nella prima prova per partenza anticipata.

La Classifica finale “Diporto” della 1^ manche dopo nove prove disputate con uno scarto vede la vittoria di Massimo Cadeddu su “My Fair Lady” seguito da “Bruttivizi 2” il Grand Soleil di Stefano Nasi e da “Cocoon” di Alessandro Carocci.

cnva_1

Nella categoria ORC sabato si aggiudicava entrambe le prove “Atlantica” un Melges 32 timonato da Giangi Serena di Lapigio mentre domenica le prove erano vinte rispettivamente da “Ulika”, lo Swan 45 di Andrea Masi, e da “Pierservice-Luduan” il Grand Soleil 46 di Enrico De Crescenzo.

La classifica finale del Trofeo Telethon vedeva vincitore “Atlantica” seguito a pari punti da “Pierservice-Luduan” e da “Ulika” (terzo).

Nella classifica finale della prima Manche primeggiava “Ulika” di Andrea Masi seguito da “Pierservice-Luduan” di Enrico De Crescenzo e da “”Aphrodite”, lo Swan 45 di Pierfrancesco di Giuseppe.

Anche nella categoria IRC nel primo raggruppamento “Atlantica” timonata da Giangi Serena di Lapigio con il vento leggero di sabato risultava imbattibile e si aggiudicava entrambe le prove. Domenica invece, con il vento più sostenuto ed il mare più formato, bella prova per “Vani tè” il Grand Soleil 43 di Mario Aquila, che vinceva la prima prova, e di “Ulika” che vinceva la seconda prova aggiudicandosi il Trofeo Telethon, davanti ad “Atlantica” ed a “Pierservice-Luduan”.

Nel secondo raggruppamento lotta serrata tra “Otaria”, il Comet 38 di Marco Paoletti, e “Miles Ahead” il First 30 di Michele Mariotti; “Otaria” si aggiudicava le due prove di sabato mentre  “Miles Ahead” quelle di domenica con una prova superlativa nell’ultima, in cui, in tempo compensato, superava persino parecchie imbarcazioni più grandi appartenenti al primo raggruppamento.

“Miles Ahead” vinceva il Trofeo Telethon seguito da “Otaria” e da “Id&a” il Comet 36 di Augusto Massaccesi (Terzo).

La Classifica finale della prima manche del secondo raggruppamento IRC vedeva la vittoria di “Otaria” davanti a “Miles Ahead” ed a “Id&a”.

Domenica 10 gennaio 2014 avrà inizio la seconda manche.

www.cnva.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here