SHARE

Parigi, Francia- Dopo aver presentato in anteprima mondiale l’A27 alla scorsa edizione del Salon Nautique di Parigi, il cantiere francese Archambault ha scelto ancora una volta la fiera nautica parigina (in programma a Porte de Versailles fino al 15 dicembre) per alzare i veli sulla neonata di 35 piedi. Segno inequivocabile dell’importanza strategica del salone su cui il management del cantiere con sede a Dange Saint Romain punta molto e che oramai sente di casa.

In questi giorni al Salon Nautique di Parigi è esposto l'A35, progettato per competere ai massimi livelli nelle regate IRC
In questi giorni al Salon Nautique di Parigi è esposto l’A35, progettato per competere ai massimi livelli nelle regate IRC

Nato dalla matita del noto studio Joubert/Nivelt, a cui si deve anche il progetto del prossimo A13, il fast cruiser di Archambault è stato ottimizzato per essere competitivo al massimo nelle regate IRC. Grazie alle sue dimensioni e al suo dislocamento contenuto, darà sicuramente del filo da torcere agli avversari sia in reale sia in compensato.

Scheda tecnica
Progetto: Joubert/Nivelt
Lunghezza scafo: 10,59 m
Larghezza: 3,55 m
Dislocamento: 4.200 kg
Zavorra: 2.200 kg
Sup velica: 68 mq
Spinnaker: 100 mq
Asimmetrico: 95 mq

www.perchinaviga.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here