SHARE

Portsmouth, UK- A breve sarà rilasciata la nuova interfaccia grafica per i display multifunzione Raymarine di ultima generazione:  a-Series, c-Series ed e-Series. La prima qualità che sarà riscontrata dallo skipper sono i colori  ad alto contrasto e il nuovo design di  LightHouse II che assicurano massima leggibilità e semplicità di utilizzo in ogni condizione di luce.

Sulla scia della tecnologia smartphone e tablet, dove ormai tutto è gestito dal tocco di un dito, anche il software di Raymarine offre comandi touchscreen fluidi per consentire semplcità di accesso alle informazioni di navigazione. In più, seguendo la filosofia dell’estrema intuitività che devono avere questi device, i nuovi menu consentono l’accesso veloce alle funzioni e ai comandi più usati, mentre i tasti di alternanza indicano chiaramente le funzioni attive e quelle non attive. Infine lo skipper li può personalizzare con le tavole colori, chiare o scure. Infine, per massimizzare lo spazio di visualizzazione sullo schermo, è prevista una funzione che automaticamente nasconde la barra dati.

LightHouse II è la nuova interfaccia grafica per i display multitouch di Raymarine a breve sul mercato italiano
LightHouse II è la nuova interfaccia grafica per i display multifunzione di Raymarine a breve sul mercato italiano

Tra le oltre venti nuove funzioni del software LightHouse II, l’azienda con sede a Portsmouth mette in evidenza il supporto sonar multiplo, il supporto alle carte di navigazione Sonar di Navionics, il trasferimento dei waypoint in formato GPX, una nuova libreria di simboli e colori per i waypoint e infine la funzione (propria dei tablet) pitch-to-zoom per la gamma a-Series, ovvero la possibilità di zoomare pizzicando con le dita la schermata del device.

A proposito di waypoint e carte nautiche, LightHouse II offre nuove opzioni di ricerca e ordinamento dei waypoint: sarà più facile cercare, ordinare e navigare verso i vostri punti preferiti grazie al software in grado di supportare fino a 200 waypoint per rotta. Inoltre LightHouse II legge le nuove carte raster e vettoriali LightHouse di Raymarine. Tratte dalle carte NOAA, sono ideali per la navigazione delle acque costiere americane. Il motore cartografico LightHouse II è anche progettato pensando al futuro, quando Raymarine potrà offrire nuovi tipi di carte e regioni di tutto il mondo. LightHouse II è anche compatibile con le carte Navionics, leader del mercato, comprese le nuove carte Sonar condivisibili tra gli utenti.

www.raymarine.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here