SHARE

Palamòs, Spagna- Si è conclusa oggi a Palamòs, in Costa Brava, la Gaes Christmas Race, ultima regata del circuito olimpico del 2013. La vittoria overall del trofeo è andata allo sloveno Vasilij Zbogar, vincitore nella classe Finn. Zbogar, due volte medaglia olimpica nei Laser e team captain della Dinghy Academy di Luca Devoti a Valencia, ha vinto la medal race conclusiva precedendo l’estone Karpak e lo spagnolo Muscat. Simone Ferrarese, al suo esordio in una regata internazionale Finn, ha concluso al diciottesimo posto. Il giovane Matteo Savio ha chiuso 19esimo.

Vasilij Zbogar
Vasilij Zbogar

Nei 470 uomini ottavo post per Francesco Rebaudi e Matteo Ramian dello YC Italiano. 20.Capurro-Puppo. Vittoria per gli spagnoli Barreiros-Curbelo. Nel 49er 21.Savio-Savio e 22.Tita-Cavalli. Successo per i francesi D’ortoli-Noe. Negli FX 22.Genesio-Volpi, 26.Bergamaschi-Bini e vittoria per le danesi Cenhoit-Anders.

Nelle altre classi, dove non erano presenti italiani, vittorie per le ucraine Kyselova-Krasko (470 F), per lo spagnolo Rogel Sànchez (Laser) e per la bielorussa Drozdovskaja (Laser Radial).

Nelle classi non olimpiche, tra i 420 erano presenti tre equipaggi italiani. Quinto posto per Clara Addari e Arianna Perini, 20.Attili-Iachia; 21.Crugnola-Bellotti. Vittoria per gli inglesi Clapp-Burns.

http://www.christmasrace.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here