SHARE

Napoli- (Antonella Panella) Tradizionali Regate di Natale 420, 470 e Laser a Napoli, organizzate dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Due giorni di regata in cui 70 equipaggi delle classi 420, 470 e Laser, si sono contesi i sei trofei in palio. Incetta di premi per gli atleti del Circolo del Remo e della Vela Italia, che si è imposto con l’equipaggio 420 delle giovani studentesse, Laura Izzo e Maria Giovanna Lanzillo, che hanno preceduto l’altro equipaggio “rosso-blu”, formato da Luigi Michelini e Fabio Caldeo. Le ragazze si sono così aggiudicate la coppa Vincenzo Maria Sannino per il primo assoluto e la Coppa Annie Chiantera, premio destinato al primo equipaggio femminile in classifica.

420 in regata a Napoli
420 in regata a Napoli

A tenere alti i colori del Circolo del Remo e della Vela Italia, in classe 470, un team di tutto rispetto: Camilla Marino e Claudia Soricelli. Le Campionesse Mondiali classe 420 nel 2009 si sono aggiudicate la Coppa Bruno e Cecilia Cappa.

A Marco Gallo del Circolo Canottieri Irno e Guardia di Finanza è andata la Coppa Neri Stella per la classe Laser Standard mentre la Coppa Barendson, per la classe Laser radial ’è stata consegnata a Federico Colaninno dello Yacht Club Gaeta; infine Lia Formicola, della Lega Navale di Castellammare, si è aggiudicata la Coppa Michele Del Sordo per la classe Laser 4.7.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here