SHARE

Santa Marinella- Riprende dopo la pausa natalizia il Campionato Invernale Este24 di Santa Marinella. Le ventiquattro imbarcazioni iscritte, malgrado delle previsioni di brezze leggere, hanno disputato ben 3 prove di giornata.
Le condizioni, come detto, vengono confermate, vento da 260/280° per un’intensità che oscilla tra i 4 e 6 nodi d’intensità del vento, il tutto condito con una corrente da est/sudest che ha messo a dura prova tattici e timonieri.

Nella prima prova, un gruppo di cinque imbarcazioni primeggia. Al passaggio in boa le ragazze de “La Prima della Classe” con al timone Alessandra Preti comandano il plotone di testa. Dopo una bella battaglia per i posti d’onore la spuntano Wasabino e la Poderosa Agt, rispettivamente al secondo e terzo posto. Aniene non primeggia, rimediando il peggio grazie a una bella rimonta chiudendo con un quinto posto.

carlopulcini-4102
Este 24 a Santa Marinella. Foto Pulcini

 

Nella seconda prova, Aniene vince con al timone la brava Claudia Rossi coadiuvata dal team capitanato da Matteo Mason. La seconda piazza va a La Poderosa Agt di Roberto Ugolini, terzo il segretario di classe Paolo Brinati su Gorditos II.

La terza manche è il “clone” della seconda, sono gli stessi tre team a contendersi il successo ripetendosi e chiudendo in bellezza una bella domenica di regate in quel di Santa Marinella, sede perfetta dell’invernale Este24, una classe in costante espansione.
La classifica, dopo 9 prove con due scarti, vede al Comando Aniene con 12 punti, seguito a 4 punti da La Poderosa Agt e da Wasabino di Gianluca Raggi a 11 punti.

Notizia curiosa a dimostrazione del livellamento della classe: le prime tre barche sono invelate da 3 diverse velerie: One Sails per Aniene, Cruciani 3FL per La Poderosa, Olimpic/Incarbona per Gorditos di Brinati.
Classifica su: www.cngm.it/?page_id=827

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here