SHARE

Salò- Lunedì 13 gennaio si è tenuto presso la sede della Quantum Pro-Laghi di Salò il primo meeting di Quantum Sail Design Group Italia. Presenti alla riunione: a rappresentare la società che gestisce il marchio Quantum in Italia il presidente Vittorio d’Albertas, l’amministratore Filippo Jannello e il nuovo responsabile studi fluidodinamici Pietro Pinucci; a rappresentare la Quantum Pro-Laghi, veleria di produzione per i laghi del nord Italia, uno dei velai più titolati d’Italia, Manlio Pozzoli, e il sail designer e velista professionista Carlo Fracassoli. Ad affiancarli, i due responsabili commerciali Dario Noseda (“Il Prodiere” del lago di Como) e Raffaele Valsecchi, esperto di barche custom ORC-IRC; per la International H Sailmakers, storica veleria del nord Adriatico, adatta anche alla
produzione e al servizio di vele di grandi dimensioni, il proprietario, velaio e velista Michele Furlan; per la veleria Sonica Sails di Catania, licenziataria per la Sicilia, il velista professionista e velaio Albatros Turco; a rappresentare il retail nella zona del Lazio il noto velaio e velista Filippo d’Arrigo.

clinic-quantum-2526-maggio-149

Nella riunione si è consolidata la struttura del gruppo Quantum SDG Italia e si è definita la strategia commerciale, tecnica e di ricerca per l’anno 2014. Manlio Pozzoli è stato nominato responsabile di produzione e qualità per l’Italia, delegato anche alla gestione unitaria degli acquisti per il Gruppo.
Carlo Fracassoli è stato nominato responsabile del sail design Quantum in Italia, con l’opportunità di avere il supporto di Pietro Pinucci per i progetti speciali.

Si sono tracciate le linee guida del lavoro nel settore delle derive e dei monotipi da regata, il cui sviluppo è nel DNA stesso dell’azienda e delle persone che la compongono. È stata decretata l’unificazione degli ordini, con la centralizzazione della gestione degli acquisti e dei rapporti con i fornitori, e sono stati presentati i nuovi prodotti Quantum per la stagione 2014, che mostreranno notevoli innovazioni sui campi di regata. Il 2014 vedrà inoltre il varo di alcune imbarcazioni da crociera di grandi dimensioni, seguite da Quantum Italia, che hanno scelto Quantum per la nota affidabilità delle membrane Fusion e per la qualità dei servizi offerti.

In vista del rinnovamento del sito internet www.quantumsails.it sono state, inoltre, definite le nuove strategie di comunicazione e marketing per meglio integrare la nuova risorsa telematica con la comunicazione più tradizionale. L’incontro si è chiuso con la sempre difficile operazione di coordinamento dei rispettivi calendari agonistici, con l’obiettivo di rendere la Quantum sempre più presente sui campi di regata e più vicina ai crocieristi di tutta Italia.

A breve verrà ufficialmente inaugurata la nuova sede della Quantum Italia a Genova Aeroporto, con la veleria dedicata al service delle vele di ogni dimensione, da crociera e regata, per il mar Ligure e l’alto Tirreno.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here