SHARE

Rio de Janeiro, Brasile- (Mauro  Giuffrè) Il maxi trimarano di 80 piedi Prince de Bretagne, con a bordo Lionel Lemonchois, ha scuffiato a circa 800 miglia dalle coste brasiliane, alla latitudine di Rio de Janeiro. Lo skipper, partito il 17 gennaio da Port Louis, era impegnato nel tentativo di record tra Lorient e Ile Maurice, sul tempo di riferimento stabilito da Francis Joyon nel 2009.

Prince de Bretagne

Lemonchois ha deciso di non abbandonare il trimarano e si trova nello scafo centrale della barca, in sicurezza e illeso con acqua e viveri. L’equipe tecnica di Prince de Bretagne sta organizzando il recupero dello skipper e il tentativo di traino della barca. Lemonchois non è il solo skipper impegnato a battere i record di Joyon in questi giorni: Thomas Coville ci sta provando per il record in solitario intorno al mondo, Armel Le Cleac’h sulla rotta Cadice-S.Salvador.
http://www.voile.princedebretagne.com/fr/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here