SHARE

Roma- La Regata delle Torri Saracene è stata presentata ufficialmente presso lo stand della Federvela del Salone Internazionale della Nautica di Roma (Big Blu). La IX edizione della regata che costeggia la splendida costa del Cilento (Da Sorrento a Sapri e Scario) si svolgerà dal 6 al 15 giugno 2014.

Nel corso della riunione, ospitata, come sempre dalla IV Zona FIV, sono state illustrate le novità dell’edizione 2014, che introduce un Prologo Napoli – Sorrento e uno sdoppiamento della seconda prova, che avrà partenza in notturna e farà tappa ad Agnone Cilento per l’assegnazione del I Trofeo “La Marticana”. Come per il passato, è prevista l’ospitalità per le prime imbarcazioni iscritte, che sono già arrivate al numero di 26.

Un momento della presentazione
Un momento della presentazione

La RTS è una regata della V Zona FIV, inserita da anni nel Calendario nazionale Vela d’Altura, che si svolge su un percorso di circa 200 miglia suddivise in 3 (100 + 45 + 55 NM) prove e abbina impegnative regate d’altura, regate costiere e numerosi eventi turistici e culturali, con quote di iscrizione molto basse che, da quest’anno, sono ulteriormente ridotte per chi è in possesso di certificato ORC ed accetta di sottoporre l’imbarcazione al sistema di tracciamento della posizione.

Si corre in ORC e Metrica. Premi per tutte le prove e per le regate costiere (Forabosco, Capobianco). Organizza l’Associazione Regata delle Torri Saracene, insieme con le LNI di Sorrento, Scario, Napoli, Pozzuoli, il CN Sapri, il CN della Vela di Napoli, il CN Marina della Lobra, il NATO YC di Napoli e molti altri, tra i quali spicca la Sezione Velica di Napoli della Marina Militare.

www.regatatorrisaracene.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here