SHARE

Giebelstadt, Germania- Nuova sfida per Bavaria con la presentazione dell’Easy 9.7, un nome quanto mai esemplificativo della mission di questo nuovo natante. Dopo la presentazione del fortunato B/one (fortunato perché in poco più di un anno gli sforzi del cantiere tedesco sono riusciti a dar vita a una classe vivace in Germania che piano piano sta dilagando nel resto d’Europa) e il restyling della linea Cruiser ad opera di Farr e Design Unlimited, per il colosso tedesco è iniziata allo scorso Boot di Düsseldorf l’avventura nel ghiotto mondo dei weekender, ovvero barche ideali per crociere a corto raggio e, aspetto da non sottovalutare assolutamente in questo momento, dal prezzo abbordabile. Un mercato in cui già altri cantieri hanno mosso i primi passi come Hanse con il Varianta 37 o Bénéteau con l’Oceanis 38.

La poppa aperta del nuovo Easy 9.7, la risposta di Bavaria a Bénéteau e Hanse
La poppa aperta del nuovo Easy 9.7, la risposta di Bavaria a Bénéteau e Hanse

Comfort e piacere della navigazione sono ormai il pezzo forte del DNA del cantiere con sede a Giebelstadt. E, come già visto per la gamma Cruiser, il nuovo Easy 9.7 rispecchierà i due requisiti di easy-sailing e family feeling tanto caro ai tedeschi.
A proposito della linea Cruiser: a qualche occhio esperto non sarà certamente sfuggita la somiglianza dello scafo con il 33 piedi, di cui riprende le linee e il concept di fondo, razionalizzando però sia gli esterni sia gli interni così da permettere un prezzo di attacco davvero low coast: 49.950 euro contro i 68.000 della sorella.

EASY-9.7-Profile

Il layout degli esterni è pulito: i tre osteriggi sono a filo, le lande sono a murata per rendere agevoli i passaggi lungo i generosi passavanti e le rotaie sono posizionate sulla tuga. Il pozzetto è ben organizzato, spazioso e dalla poppa aperta.  Le manovre corrono a filo, senza per questo disturbare l’estetica della coperta e sono rimandati ai winch facilmente raggiungibili dal timoniere.

Il piano velico riprende il Cruiser 33.

EASY 9.7-Deck plan

Sottocoperta l’Easy 9.7 è attrezzato per offrire comunque tutto il necessario per una piacevole uscita in barca con amici e parenti. Due cabine, una a prua e una a poppa, una piccola cucina e un bagno separato ne costituiscono il layout.

Per gli armatori desiderosi di arricchire il natante di soluzioni aggiuntive, acquistando il pacchetto “Easy Living” ( 6.590 euro) c’è la possibilità di dotare l’Easy 9.7, oltre al tavolo da pozzetto, di una doccetta di poppa, un frigorifero, un serbatoio per le acque nere, l’attacco per la corrente a 240v che permette di avere la doccia calda in bagno.

www.bavaria-yachtbau.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here