SHARE

Trieste- Cambio generazionale in Barcola Grignano. Mitja Gialuz è il nuovo presidente della Società velica di Barcola e Grignano. Assieme alla sua squadra, è stato eletto domenica scorsa a larga maggioranza: nel prossimo biennio reggerà la società sportiva e il suo massimo evento, la Barcolana, puntando al rinnovamento.

Gialuz con il nuovo consiglio direttivo della SVBG
Gialuz con il nuovo consiglio direttivo della SVBG

38 anni, docente di Procedura Penale alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trieste, Mitja Gialuz ha vinto nel 1993 il titolo mondiale Juniones in 470, assieme ad Alessandro Bonifacio, che adesso siede con lui nel nuovo direttivo. Gialuz è il più giovane presidente nella storia della Società velica di Barcola e Grignano. “Sono molto onorato di ricoprire questo ruolo – ha commentato Gialuz a margine del primo consiglio direttivo, svoltosi lunedì nella sede della Svbg – ci siamo posti una serie di obiettivi per rinnovare la Barcolana e al tempo stesso dare nuovo vigore alla Società velica di Barcola e Grignano. Dal mio punto di vista, è arrivato il tempo di restituire alla Svbg quanto ho ricevuto, in termini sportivi e valoriali”.

Gialuz guida un direttivo composto in totale da 11 persone: la vice presidenza è stata affidata al velista e velaio Mauro Parladori, direttori sportivi sono stati nominati Alessandro Bonifacio (giovanile) e Dean Bassi (altomare), Tullio Bontempo è tesoriere, Flavia Bottaro ricopre il ruolo di segretario, a Gianni de Visintini è stato affidato il ruolo di responsabile delle relazioni pubbliche, Miro Cernaz è direttore mare, Dario Sculin direttore sede. Nelle prossime settimane verranno attribuite specifiche deleghe ai consiglieri Mario Spaccini e Luigi Patrizio.

Immediato l’avvio dell’attività in relazione all’organizzazione della prossima edizione della Barcolana, la 46.a, in programma domenica 12 ottobre 2014.

www.barcolana.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here