SHARE

Valencia, Spagna- Simone Ferrarese, 25 anni barese numero 8 al mondo nella specialità del match race, si dividerà nel 2014 tra match race e classe olimpica Finn. L’atleta di Bari, che già da alcuni mesi fa base a Valencia in Spagna, sta svolgendo i suoi allenamenti con il Finn presso la Dinghy Academy di Luca Devoti, una struttura completa e funzionale nata con l’obiettivo di creare un centro di eccellenza per atleti di punta e giovani promesse provenienti da diversi paesi. Una scelta, quella di trasferirsi a Valencia, che ha dato la possibilità a Simone Ferrarese di prepararsi al meglio per il fitto calendario di regate, sia tecnicamente che fisicamente:

“La decisione di allenarmi qui alla Dinghy Academy di Valencia è stata fondamentale”, spiega Simone Ferrarese, “il supporto di Luca Devoti è di grande aiuto, mi fornisce un feedback continuo sulla mia preparazione, e, sicuramente, il fatto di allenarsi accanto ai migliori mi sta permettendo di accelerare i tempi di apprendimento. Il Finn è una classe molto impegnativa anche dal punto di vista fisico, che stiamo curando particolarmente, qui infatti svolgiamo due allenamenti di preparazione atletica al giorno e molto spesso usciamo in mare con condizioni di vento forte davvero impegnative. Adesso l’attenzione è rivolta sul primo impegno con il Finn che sarà a Palma ad inizio aprile.”

Simone Ferrarese in Finn alla Dinghy Academy a Valencia. Foto Tognozzi
Simone Ferrarese in Finn alla Dinghy Academy a Valencia. Foto Tognozzi

Il primo impegno ufficiale del 2014 per Simone Ferrarese, portacolori del Circolo della Vela di Bari, sarà proprio con il Finn, all’ ISAF World Cup, che si svolgerà a Palma de Maiorca (Spagna) dal 1 al 5 aprile. In precedenza Ferrarese sarà in regata da domani nel Campionato spagnolo Finn, in programma a Cadice nell’ambito dell’Andalusian Sailing Week/Carnival Race. In regata anche gli altri due italiani che si allenano alla Dinghy Academy, Alessandro Vongher e Alessandro Cattaneo.

Pochi giorni dopo il Ferrarese Racing Team volerà in California per partecipare, dal 7 al 15 aprile, in qualità di defender all’ambitissima Congressional Cup, evento top del match race mondiale organizzato dal Long Beach Yacht Club, arrivato quest’anno al suo 50° anniversario.

Simone Ferrarese alla Congressional Cup 2013
Simone Ferrarese alla Congressional Cup 2013

Il Ferrarese Racing Team, infatti tornerà a Long Beach per difendere il titolo dopo la storica vittoria del trofeo nel 2013 e affronterà  avversari di altissimo livello tra cui Taylor Canfiel, Ian Williams (rispettivamente numeri 1 e 2 al mondo nel match race), Phil Robertson e il connazionale Francesco Bruni.

Il calendario del match race proseguirà con i principali eventi internazionali tra cui due tappe del World Match Racing Tour, la Stena Match Cup Sweden (1-7 luglio) e la Bermuda Gold Cup (ottobre) oltre al Campionato Europeo Match Race in Polonia (9-13 Luglio) e gli Internazionali di Francia match race (30 luglio 2 agosto).

Nella classe Finn invece, il programma 2014 di Simone Ferrarese prevede la partecipazione al Campionato Europeo Finn che si terrà a La Rochelle, Francia (5-10 maggio), la  Medemblik Finn (21-25 Giugno) e i Campionati del Mondo ISAF Classi Olimpiche a Santander, Spagna (8-21 settembre).

www.simoneferrarese.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here