SHARE

Riva di Traiano- Campionato Invernale di Riva di Traiano. Quando manca una sola giornata di regate, Beppe Morani, armatore di “Vulcano 2”, mette a segno due vittorie nette e prende il comando della classifica generale IRC. L’armatore del First 34.7 ha infatti vinto ieri la sesta e settima prova del campionato, disputata con buone condizioni meteo, con vento regolare intorno ai 12/14 nodi.

Vulcano 2
Vulcano 2

Dopo la prova di ieri, è stato applicato lo scarto previsto e si è così delineata una situazione più reale: al secondo posto in classifica generale, ad appena 1 punto e mezzo da “Vulcano 2”, c’è “Lancillotto” il First 40 timonato dal suo armatore Alberto Ammonini, coadiuvato nella tattica da Andrea Fornaro. Terzo “Javal”, il Grand Soleil 43 timonato dal suo armatore Filiberto Gioia con Pietro Fiammenghi alla tattica. Quarto, in netta risalita, il First 45 “Vahiné 7” di Francesco Raponi (che ha potuto scartare un DNF). Presumibilmente è fra queste 4 agguerrite imbarcazioni che hanno dominato il campionato sin dall’inzio, che si giocherà il podio. Decisiva sarà l’ultima giornata, sabato 15 marzo, nella quale si disputerà l’ultima prova e, a seguire, si svolgerà la premiazione.

In classifica ORC, con due ottimi secondi posti messi a segno ieri, primo in classifica è “Javal” di Filiberto Gioia che si lascia alle spalle, con due punti di vantaggio, “Lancillotto” e con 3 punti di vantaggio “Vahiné 7”.

Nel raggruppamento crociera, resta in testa Francesco Sette con il suo Hanse 430 “Twins”, in duello con “Blue Bite IV” il Grand Soleil 54 di Raimondo Lo Forti che ha potuto scartare un 12esimo posto e che ora è secondo in classifica generale a 3 punti da “Twins”. Terzo “White Pearl”, Sun Odissey 44 di Roberto Bonafede. Primo nel raggruppamento gran crociera “Fata Ignorante”, Dufour 34 di Stefano Sorgente.
L’ultima regata si svolgerà sabato 15 marzo 2014 ed, a seguire, la premiazione in piazzetta a Riva di Traiano.

www.cnrt.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here