SHARE

Livorno- Tuttovela, il Villaggio della Vela del XXXI Trofeo Accademia Navale e città di Livorno che aprirà i battenti giovedì 24 aprile, prosegue nella definizione del suo programma di eventi.
Il Trofeo Accademia Navale e città di Livorno (Classi iscritte: Irc, Orc, Vele storiche, J24, Vela solidale, Optimist, Tridente 16, 2.4 mr, Bug, Martin 16, 555, Sunfish, Fireball, Vaurien, Kiteboarding e Wind Surf) ha in Tuttovela il suo spazio a terra, sino domenica 4 maggio con ingresso gratuito tutti i giorni dalle ore 10 alle 22. Il Villaggio sarà allestito alle Banchine e alla spianata del Molo Mediceo e articolato su oltre 6.000 mq coperti.

Un centinaio di espositori (non solo del settore nautico) tutti rigorosamente rivolti al made in Italy e ai prodotti del territorio e un vasto calendario di manifestazioni collaterali ed eventi (convegni, proiezioni, conferenze, mostre, iniziative di carattere sociale e culturale, momenti riservati ai più piccoli, serate di gala, spettacoli, concerti) sapranno catalizzare l’interesse di un pubblico eterogeneo fatto non solo di regalanti e appassionati di vela ma di famiglie, turisti, residenti o semplici curiosi (la passata edizione ha accolto oltre 180 mila visitatori).

slide

Fra le novità di questa edizione 2014 la collaborazione con l’Associazione Amici della Meloria che metterà a disposizione per l’imbarco di coloro che desiderino seguire le regate da vicino, un’imbarcazione d’epoca, il Rescator, un antico ma confortevole motoveliero del 1900, ristrutturato pazientemente “L’associazione sportiva dilettantistica Amici della Meloria si propone di promuovere attività ludiche e sportive nell’area marina della Toscana.”, ha spiegato Fabio Paletti, “Il nome dell’associazione è stato scelto in onore al luogo storico delle Secche della Meloria dove nel XIII secolo avvennero cruenti battaglie navali tra la repubblica marinara di Pisa e quella di Genova per il dominio delle rotte commerciali. A memoria di tali eventi venne eretta una torre sugli scogli esistenti. Solitamente l’associazione propone ai soci attività quali corsi di navigazione a vela, mini crociere e gite giornaliere a bordo del Rescator dedicate alla pesca, allo snorkeling e relax nell’area delle secche della Meloria. Questi sono gli orari di partenza giornalieri del Rescator (dal 25 aprile 2014 al 4 maggio): mattino imbarco ore 9,30 e rientro previsto per le ore 12,30; pomeriggio imbarco ore 14,30 e rientro previsto per le ore 17,30.”

Fra le altre interessanti novità grandi sorprese e omaggi che premieranno l’affluenza e gli acquisti dei visitatori e una ruota panoramica che permetterà di ammirare dall’alto la città labronica, i campi di regata e il Villaggio Tuttovela. Altre iniziative e opportunità si stanno concretizzando e saranno comunicate a breve.

Il Comitato Organizzatore, intanto, ha reso note le candidature e le modalità di voto per scegliere i vincitori del Premio Italia per la Vela 2014: sino a venerdì 2 maggio (ore 24) sarà, infatti, possibile votare sul sito www.tuttovela.it -Sezione Premio Italia per la Vela- i candidati 2014 dell’ambito riconoscimento indetto e organizzato da Tuttovela con il patrocinio dell’Accademia Navale di Livorno, della Marina Militare, della Federazione Italiana Vela e della Lega Navale Italiana e, per quanto riguarda l’assegnazione del premio al miglior restauro di barca d’epoca, la collaborazione dell’Aive. I vincitori saranno premiati nel corso di una serata di gala ospitata nelle sale dell’Accademia Navale di Livorno.

I candidati

Regatante uomo: Simone Ferrarese, Vincenzo De Blasio, Alberto Rossi, Marco Serafini

Regatante donna: Marta Maggetti, Paternoster-Di Salle, Speciale, Flavia Tartaglini

Miglior Progetto: Studio Lostuzzi per Sly43, Felci Yacht Design per Dufour 310, Ceccarelli Yacht Design per Neo400, Claudio Maletto per Saphira 27

Miglior Veleria: North Sails, Bank Sails, One Sails

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here