SHARE

Fiumicino- Dopo aver annunciato qualche mese fa la nuova linea di catamarani oceanici disegnati da Marc Lombard, i Comet Cat, da poco la Comar ha voluto rivitalizzare il mercato dei monoscafi presentando la linea dei Comet Explorer, barche pensate per vivere il mare in autonomia e in sicurezza, con tutte le comodità senza penalizzare le prestazioni.

La nuova linea Comet Explorer è stata disegnata da Pier Paolo Ballerini
La nuova linea Comet Explorer è stata disegnata da Pier Paolo Ballerini

A prestare il suo estro è stato l’architetto Pier Paolo Ballerini che darà vita a modelli di 46, 53, e 60 piedi. Il Comet Explorer, il cui progetto e in fase di ultimazione, è pensato in ogni dettaglio per lasciare all’armatore la possibilità di scelta tra le varie opzioni, tutte studiate per essere funzionali, fruibili e utilizzabili con semplicità: dallo spazio dedicato a cerate e stivali bagnati al pantografo di servizio passando per l’ancora di poppa.

est 13

L’Explorer vuol essere un quality cruiser con ampia pilot house per garantire il piacere di vivere gli interni, una carena stabile che consenta un passaggio morbido sull’onda, crash box a prua, paratia stagna e chiglia pivotante per annullare gli effetti di un eventuale urto fino alla velocità di 8 nodi. Il tutto con il piacere di una barca con un generoso piano velico per non cedere sul piano della velocità.

Inoltre la Comar per il 2014 lancia sul mercato la nuova versione del C38s con doppia timoneria, tavolo a scomparsa e delfiniera strutturale a prua, per murare il gennaker e alloggio dell’ancora. Questa delfiniera, mutuata dai maxi racer oceanici, viene adottata dal cantiere di Fiumicino sulle imbarcazioni dal C26 al C100.

www.comaryachts.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here