SHARE

Livorno- Inizia da Livorno la stagione 2014 della classe Finn italiana. Sabato e domenica 22 e 23 marzo si svolgerà infatti la prima tappa della Coppa Italia Finn 2014, per l’organizzazione del Circolo Nautico Livorno. Anche quest’anno l’attività della classe Finn italiana si prospetta molto ricca di eventi e di motivi di interesse, con la campagna Olimpica per Rio 2016 che entra nel vivo e l’attività in Italia che continua a crescere con la nascita di nuove flotte come quella del lago di Como.

Il Segretario della classe Finn italiana Francesco Faggiani ha dichiarato: “Quest’anno oltre a proseguire nell’incentivazione dell’avvicinamento dei giovani al Finn, che ha già dato ottimi risultati, stiamo ridando valore ad alcuni Trofei storici della classe, come il Trofeo Bongo a Trieste, la Regata del Fiasco e Settembre sul Lago a Bracciano e tanti altri in giro per l’Italia”.

Finn in regata ad Anzio. Foto Prinzivalli
Finn in regata ad Anzio. Foto Prinzivalli

Da quest’anno infatti la FIV ha uniformato per tutte le classi i criteri di punteggio della Ranking nazionale, con il coefficiente più alto per il Campionato Italiano Classi Olimpiche (in ottobre a Marina di Loano) e la regata Eurolymp del Garda. La classe Finn inserirà quindi nella Ranking, oltre alle cinque tappe della Coppa Italia, i principali Trofei storici e l’attività a livello Zonale.

Come detto dal Segretario il processo di avvicinamento dei giovani al Finn ha già dato ottimi frutti, grazie anche al sostegno del Team Fantastica di Lanfranco Cirillo che ha preso sotto le sue ali anche i promettenti Junior Riccardo Bevilacqua e Umberto De Luca. Ma sono molti i giovani che si sono avvicinati al Finn, tra cui da quest’anno anche il Campione di Match Race Simone Ferrarese. Quest’anno alla World Cup di Palma sarà presente una flotta molto consistente di italiani, con ben 10 presenze.
Per i meno giovani il clou della stagione sarà il Campionato Italiano Master – Trofeo Sergio Masserotti in programma dal 23 al 25 maggio al Club Velico Castiglione della Pescaia.

La manifestazione che come sempre darà continuità e spessore all’attività della classe in Italia è la Coppa Italia Finn, giunta nel 2014 alla quindicesima edizione.
Sono previsti cinque fine settimana di regate da marzo a ottobre in varie località italiane, con la partecipazione di circa 130 timonieri tra italiani e stranieri, che si daranno battaglia per aggiudicarsi il Trofeo attualmente detenuto dal romano Enrico Passoni.

La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor che offrono i premi per la ricca premiazione finale: Grappa Bertagnolli, HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Gill-Tomasoni Fittings, Bertacca Sail Equipment, Essemarine, Residence Ca’ del Lago, Azienda agricola Valpanera, Piccolo Hotel Malcesine e KevLove Borse da vela.

Il calendario della Coppa Italia Finn 2014 è il seguente:

22-23 marzo        Livorno            – Circolo Nautico Livorno

12-13 aprile       Anzio              – Circolo della Vela di Roma

26-27 aprile       Caldaro            – Associazione Velica Lago di Caldaro

21-22 giugno       Porto San Giorgio  – Lega Navale Italiana Porto San Giorgio

3-4-5 ottobre      Malcesine          – Fraglia Vela Malcesine

www.classefinn.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here