SHARE

Tortola, BVI- Le Isole Vergini Britanniche, uno dei paradisi della vela mondiale, sono pronte ad ospitare la 43° edizione della BVI Spring Regatta & sailing festival, che si svolgerà nelle acque del Sir Francis Drake channel dal 31 marzo al 6 aprile. La regata è fra le più importanti dell’area caraibica, accoglie professionisti e amatori con una media di 120 yacht l’anno provenienti da tutto il mondo.

Anche quest’anno, nel rispetto della tradizione, la regata è ospitata al Nanny Cay marina di Tortola e sarà preceduta dall’ormai famoso BVI sailing festival che richiama migliaia fra locali e turisti, desiderosi di trascorrere qualche giorno all’insegna di gare e festeggiamenti nella cornice naturale delle BVI.

Nanny Cay, BVI
Nanny Cay, BVI

Il programma inizia il 31 marzo con il DJ and Beach BBQ e il Mount Gay Welcome Party. Il Sailing Festival prenderà avvio il 1° aprile con la Round Tortola Race, seguita, il 2 aprile, dalla Caribbean Insurer Island Invitational, una regata informale di 50 imbarcazioni. Giovedì 3 aprile è il lay day – tradizionale giornata all’insegna del relax e divertimento – che prevede lezioni di snorkeling, diving, dolphin discovery, kite, stand-up paddling e la gara fra laser dei giovani talenti del Royal BVI Yacht Club Youth Programme.

Dopo i 3 giorni di warm up, la BVI Spring Regatta prende il via. Dal 3 al 6 aprile si alternano regate e competizioni, fra cui la Stellar Racing Action e la quinta edizione della International Yacht Club Challenge. Quest’ultima raggruppa velisti provenienti da tutto il mondo, e mette in palio per il vincitore una settimana a vela su un charter Sunsail.

Il divertimento è assicurato con i cool parties al Nanny Cay: feste danzanti al ritmo dei più diversi generi musicali per soddisfare i gusti di tutti i partecipanti che, con una birra Corona fresca, un calice di Veuve Cliquot o un cocktail alla mano brinderanno a una manovra di successo o si rilasseranno ammirando il  panorama di uno degli arcipelaghi più British dei Caraibi.

La giornata di giovedì 3 ospita il Mount Gay Welcome Party e le Aragorn’s Fireballs che illumineranno il cielo notturno e l’acqua del mare. Venerdì 4 aprile sarà la volta della band Shooting Stars che accoglierà le barche al loro rientro a Nanny Cay sulle note del groove caraibico

Dopo un giorno intenso di gare, la serata di sabato 5 aprile inizierà con la sfilata di Kristin Frazer, un’artista nata e cresciuta a Tortola: Trèfle, il suo brand di swimwear, celebra la bellezza della cultura delle BVI e propone vivaci costumi da bagno per uomo, donna e bambino disegnati e creati in perfetto stile caraibico. Sarà poi il turno di Quito and the Edge – la nota band delle BVI, che proporrà una personalissima interpretazione reggae.

Il 6 aprile, domenica, si chiuderà definitivamente la kermesse velica, con la partecipazione dei Moko Jumbies (i tradizionali trampolieri delle BVI) e uno showtime presentato da Heineken nella propria postazione all’interno del regatta village.

www.bvispringregatta.org

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here