SHARE

Viareggio- Il Club Nautico Versilia ha organizzato a Viareggio la 40esima edizione della regata Coppa Carnevale. La premiazione si è svolta domenica sera presso la sede del Club, alla presenza degli equipaggi partecipanti del Capitano di Fregata Raffaele Cerretini dell’Accademia Navale di Livorno, il presidente del Club Nautico Roberto Righi, il presidente della Lega Navale Italiana sezione di Viareggio Domenico Mei e tutti gli equipaggi che hanno partecipato per un totale di circa centosettanta velisti.

Un momento della premiazione
Un momento della premiazione

Nella giornata di sabato si sono svolte due prove di 8 miglia, mentre domenica si è svolta una prova di 12 miglia. Sabato la variazione di direzione del vento e della sua intensità, con un passaggio da 4 nodi a 7 durante la seconda prova,  ha premiato e fatto prevalere l’abilità tecnica dei velisti che hanno dimostrato sempre una grande correttezza sportiva; anche nella giornata di domenica la variazione del vento che alla partenza era di 5 nodi, ha portato a cambiare percorso alle 24 imbarcazioni partecipanti alla sfida, ciascuna composta da 7 membri di equipaggio.

Questo l’ordine d’arrivo per le classifiche IRC, ORC e ORC Club.

Per la classifica ORC:  1° classificato 6 Bizzosa, di Master Sail, Circolo YC Montecatini; 2°Happy Hour dell’armatore Domenico Mei, LNI Viareggio; 3° Vahlalla di Francesco Bruna, CNMC.

Per la Classifica ORC CLUB: 1° My Fin di Paola Capecchi, CNV; 2° Paolissima di Gianluca Poli, CNV; 3°Ismaele di Cubattoli, CNV.

Per la classe IRC: 1° classificato Vahlalla di Bruna CNMC; 2° Antares con l’equipaggio della Marina Militare di Livorno, SEVE Livorno; 3° Tinkerbell di Loberto, LNI SML.

Mettendo insieme le imbarcazioni appartenenti sia alla classe IRC che ORC, si è guadagnato il 1° posto Vahlalla, di Bruna CNMC.

In occasione della consegna dei premi è stato donato un defibrillatore sistema AED al Club da parte della Fondazione Banca del Monte di Lucca dopo che, grazie ad un corso specifico, il personale del Club è stato formato, con l’obbiettivo poi di portare il defibrillatore a largo durante le regate, in modo da poter far fronte ad eventuali emergenze.

Il prossimo appuntamento del Club Nautico Versilia è per il 12 e il 13 aprile con la Regata Nazionale Classe Dinghy.

www.cnv-viareggio.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here