SHARE

Trieste- Lo Yacht Club Adriaco ha iniziato la sua stagione 2014. Lo strico club triestino è un punto di riferimento per le regate in Italia e nel Golfo di Trieste. Fondato nel 1903, può vantarsi della qualifica di più antica Società velica dell’Adriatico onorandosi di annoverare tra i suoi soci campioni olimpici, mondiali e italiani.

La Regata di apertura, organizzata in collaborazione con la Società Triestina della Vela, era dedicata alle derive. In palio c’erano gli storici trofei e coppe del Club, con il Trofeo Silla per gli Snipe, la Coppa Adriaco per la classe Laser e la Coppa Favretto per i 420. Purtroppo il vento ha da subito fatto capire che non ci sarebbe stato e così i 30 420, gli Snipe, i Finn e le Star si sono dovute accontentare di un’uscita nella bonaccia senza possibilità di confronto. Soddisfatti comunque gli organizzatori per il cospicuo numero di regatanti, soprattutto tra i giovani quattroeventisti.

La sede dello YC Adriaco
La sede dello YC Adriaco

Nei giorni 16-18 maggio prenderà invece il via la XXIX edizione della Coppa Tito Nordio dedicata alla Classe Star che quest’anno sarà anche Open Event Star Class e XIV Campionato di Distretto. A fine maggio (24/05) sarà la volta della VII edizione del Trofeo Baron Banfiled under 15 dedicato ai giovani velisti della Classe Optimist, la regata sarà anche prova di Selezione Zonale per la Classe.

Con fine giugno si apriranno invece le danze per le regate dedicate alla vela d’Altura, che avrà il suo inizio con la Trieste-Pirano-Trieste in programma per il 21 giugno e dedicata alle Vele d’Epoca. Meno di un mese dopo, e cioè dal 5 luglio, su 2 week-end, partirà l’IRC Mittel Europa Criterium organizzato in collaborazione con lo Yacht Club Porto San Rocco e con la Società Triestina della Vela. Dopo una pausa estiva dedicata alle crociere e al riposo prima dell’intenso inizio di autunno da sempre caratterizzato da una miriade di appuntamenti velici, a fine agosto (29/08) verranno organizzate le tradizionali Regate sociali dedicate ai cabinati e alle derive.

Da fine settembre con la 53esima edizione della storica regata lunga San Giovani in Pelago (ORCi, IRC, IRCx2 e Open) inizia la stagione autunnale e tutte le regate della Settimana Velica Internazionale dedicata alle imbarcazioni stazzate ORCi, IRC e ai monotipi, numerosissimi nel nostro Golfo.

Ai primi di ottobre, la stagione di regate si chiude con il Raduno Città di Trieste dedicato alle Vele d’Epoca, barche con una storia ricchissima da raccontare. Il raduno, giunto ormai alla sua XVII edizione, è un’ottima scusa per preparare le barche per la Barcolana Classic e per farsi ammirare, durante la sfilata lungo le rive, dagli appassionati di vela di tutte le età.

www.ycadriaco.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here