SHARE

Hyeres, Francia- Si è appena conclusa a Hyeres la prima giornata dell’ultima tappa della ISAF Sailing World Cup Hyeres. Vento tra i 10 e i 15 nodi, con qualche roveschio di pioggia nel pomeriggio per un programma rapido in tutte le classi. I migliori italiani della squadra guidata dal DT Michele Marchesini, dopo la giornata d’esordio, sono Flavia Tartaglini, quarta negli RS:X F con un primo parziale, Giulia Conti e Francesca Clapcich, quinte negli FX, Ruggero Tita e Giacomo Cavalli, sesti nei 49er, Filippo Baldassari, ottavo nei Finn con un secondo, e Silvia Zennaro, decima nei Radial. Vediamo il dettaglio:

Franck Cammas oggi in Nacra. Foto Socha
Franck Cammas oggi in Nacra. Foto Socha

Nacra 17 (77 barche) In testa i vincitori di Palma, i francesi Besson-Riou (2-1-1). Migliori italiani sono Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri, 14esimi (5-7-7). Seguono: 17.Zandonà-Zappacosta (8-21-6); 22.Salvà-Bianchi (6-14-19); 27.Porro-Banti; 29.Sorrentino-Catarci; 34.Bressani-Micol; 40.Sabatini-Mamusa; 43.Trambaiolo-Gianni; 47.Bondi-Celli; 54.Tocchio-Monaci; 68.Ferraglia-Tognella; 73.Trevisan-Trevisan

Finn (59 barche) Al comando il greco Ioannis Mitakis, campione europeo 2012, con 2-1; Ottima giornata per Filippo Baldassari, Fiamme Gialle, ottavo (19-2). Seguono: 24.Enrico Voltolini (22-25); 25.Michele Paoletti (21-29); 39.Giorgio Poggi (dnf-16); 49.Alessandro Cattaneo; 50.Simone Ferrarese

Una partenza degli FX. Foto Socha
Una partenza degli FX. Foto Socha

49er FX (42 barche) Prosegue dopo Palma il dominio delle brasiliane Grael-Kunze (1-14-1); Giulia Conti e Francesca Clapcich sono quinte (3-5-14); 35.Giulia Genesio-Francesca Volpi; 41.Lavinia Tezza-Paola Bergamaschi.

49er (79 barche) I fortissimi neozelandesi Peter Burling e Blair Tuke continuano la loro striscia vincente e scattano subito in testa (16-1-1). Da segnalare il ritorno in regata dell’oro di Weymouth e skipper di Artemis in America’s Cup, l’aussie Nathan Outteridge che con Iain Jensen è quarto (9-2-5). Ottime prove per i trentini Ruggero Tita-Giacomo Cavalli che fanno seguire un ottimo 2-6 a un 35 iniziale, risultato che li colloca al sesto posto confermando la buona impressione di Palma. Seguono: 37.Stefano Cherin-Andrea Tesei; 42.Luca e Roberto Dubbini; 53.Andrea e Alessandro Savio; 61.Jacopo Plazzi-Umberto Molineris; 66.Uberto Crivelli Visconti-Brando Baccheschi Berti.

49er oggi a Hyeres. Foto Socha
49er oggi a Hyeres. Foto Socha

470 F (51 barche) In testa le americane Haeger-Provancha (5-1). Bene Roberta Caputo-Alice Sinno, 14esime (12-18); 23.Francesca Komatar-Sveva Carraro (27-20); 25.Elena Berta-Giulia Paolillo; 31.Cecilia Zorzi-Bianca Caruso; 49.Anna Bettoni-Sofia Carluccio.

470 M (81 barche) Il campione olimpico Mathew Belcher-Ryan (AUS, 1-7-1) scatta in testa. Migliori italiani sono Giulio Desiderato-Andrea Trani, 21esimi (13-11-7). Seguono 25.Francesco Rebaudi-Matteo Ramian; 27.Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti; 33.Francesco Falcetelli-Matteo Bernard; 45.Matteo Capurro-Matteo Puppo; 55.Niccolò Bertola-Max Berta; 59.Emanuele ed Enzio Savoini.

Laser Radial (79 barche) Al comando la belga Evi Van Acker (5-1-1);. Ottima giornata per Silvia Zennaro, decima con un bel secondo in race 3 (7-8-2); 36.Joyce Floridia; 38.Laura Cosentino; 39.Claretta Tempesti; 74.Martha Faraguna.

Laser Standard (123 barche)
In testa il francese Jean Baptiste Bernaz (1-1-9). Migliore degli italiani è oggi 21.Alessio Spadoni (31-3-16); 28.Marco
Gallo; 32.Francesco Marrai; 59.Giovanni Coccoluto; 63.Enrico Strazzera.

RS:X F (58 iscritti) In testa la kiwi Natalia Kosinksa, 12-1-2. Ottima quarta Flavia Tartaglini (1-5-14); 26.Laura Linares; 43.Veronica Fanciulli.

RS:X M (91 iscritti) In testa il polacco Piotr Myszka che ottiene un tris di primi. Migliore dei nostri è il siciliano Marcantonio Baglione, 20esimo (11-14-9); 28.Mattia Camboni (13-15-14); 36.Daniele Benedetti; 38.Federico Esposito.

Nei paraolimpici 2.4 l’italiano Antonio Squizzato è 13esimo (15-10).

Si prosegue domani con la seconda giornata di prove di qualificazione.

http://swc.ffvoile.com

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here