SHARE

Salina, Eolie – Si è conclusa a Salina l’edizione 2014 dell’Eolian Sailing Week che, favorita dal passaggio di una pertubazione, ha regalato regate ventose alle tante barche arrivate da varie zone del Tirreno per partecipare all’evento italiano. Tra i crociera-regata la vittoria è andata all’X-41 WBfive di Gian Claudio Bassetti, davanti al First 34.7 A’ Sciarrina di Attanasio-Morace, con il podio chiuso dal Mylius 14 e 55 Zenhea Takesha di Natale Lia. Accesa la lotta al vertice, con il successo di Wbfive determinato da una grandissima continuità di prestazioni durante le tre giornate di regate.

L'X41 Wbfive vincitore a Salina. Foto Nuccio
L’X41 Wbfive vincitore a Salina. Foto Nuccio

Grande equilibrio nella classe Gran Crociera, che per le barche siciliane ha nell’evento di Salina l’appuntamento clou della stagione: dopo tre giorni di prove tiratissime, con tante barche candidate al podio e racchiuse in pochissimi punti, la spunta il Comet 41s Bluette di Mario Zappia autore di un’ultima giornata super. Alle sue spalle, a un solo punto, l’Hanse 411 Giulia, terzo il First 50 Skin di Giovanni Pavia che ha perso la leadership nell’ultima giornata di regate.

www.eoliansailingweek.it

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here