SHARE

Marina di Ravenna- Michele Ivaldi vince lo Spring Match Race di Marina di Ravenna, regata valida per la ranking nazionale e mondiale ISAF. Completati sabato tutti i 14 voli previsti dal round robin e le semifinali e finali nella giornata di epilogo che, nel match decisivo per la vittoria, ha visto una dura lotta tra i due favoriti della vigilia: l’ex azzurro 470 e stratega di Coppa America Michele Ivaldi e il campione italiano in carica Jacopo Pasini, imbattuto 7-0 al termine del round robin davanti a Ivaldi, con sei vittorie e una sconfitta. Terzo e quarto posto, nell’ordine, per Roberto Pardini e Saverio Ramirez, entrambi con 4-3.

Foto Casadio
Foto Casadio

Nella giornata conclusiva, si è dovuto attendere fino alle 14 l’arrivo del vento che ha consentito al Comitato di Regata presieduto da Giovanna Plata e Lorena Gucciardi di far disputare le semifinali, con Ivaldi che ha vinto contro Pardini e Pasini contro Ramirez, prima dello scontro decisivo per il primo posto con il team di Ivaldi, composto da Cesare Trioschi, Andrea Bazzini e Michele Mazzotti, che ha avuto la meglio su quello di Pasini, in equipaggio con Carlo Mazzini, Fabrizio Asioli e Gian Matteo Paulin.

Anche per il terzo e quarto posto, situazione ribaltata rispetto alla vigilia dell’epilogo con Saverio Ramirez che ha concluso terzo davanti a Roberto Pardini. Archiviato lo ‘Spring’, il Circolo Velico Ravennate scalda i motori per i due appuntamenti clou della stagione Match Race 2014: il Grado 3 ‘Memorial Sabrina Gurioli’ (30 maggio – 2 giugno), evento particolarmente sentito dal sodalizio di via Molo Dalmazia 89 che sin dall’anno scorso, in concomitanza con il Campionato Nazionale della disciplina, ha inserito in calendario la manifestazione dedicata alla match racer ravennate.

Si prosegue a settembre, dall’11 al 14, con il Campionato Nazionale U-19 (un altro Grado 3), per concludere infine con l’Alma Mater Sailing Cup (4 e 5 ottobre). L’evento è stato organizzato dal Circolo Velico Ravennate in collaborazione con Lamas Nautica e Sail Service.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here