SHARE

Punta Ala- Domenica si è concluso il tradizionale appuntameno con i Cat Days organizzati dal Centro Velico Punta Ala e con base logistica al Puntala Camping Resort. In acqua 28 Formula 18 per la prima regata nazionale dell’anno e 14 Hobiecat 16 spi.

F18 n regata a Pnta Ala
F18 a Punta Ala

Il meteo non favorevole a causa del passaggio di una perturbazione ha creato non pochi problemi ai regatanti e soprattutto al Comitato di Regata per la corretta sistemazione del campo di regata.  Solo 3 prove valide per i Formula 18 e 2 per gli HC 16 con vento instabile dai 5 ai 20 nodi durante le tre giornate.

Alla fine nei F18 vince l’equipaggio Radman-Cioni su Mattia F18 invelato Oxo Sail davanti ai forti fratelli Viganò su Hobie cat Wildcat con vele Ullman Sail, terzi Saragoni-Filippi sull’interessante Banga F18 invelato sempre U/S. Negli HC16 vincono i giovani Ugolini/Zizzari, seguiti da Fiorini/Degli Uberti ed a chiudere il podio Bove/Groos.

Prossimo appuntamento per i Formula 18 sempre in Toscana il 17 e 18 maggio prossimo a Vada, al Circolo Velico Pietrabianca.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here