SHARE

Newport, USA- Il nuovo Imoca 60 Hugo Boss (si tratta dell’ex Virbac Paprec 3) di Alex Thomson ha rotto la parte superiore dell’albero questa mattina durante il trasferimento a New York, dove era diretto in vista della prossima regata transatlantica New York-Barcellona. Lo ha comunicato lo stesso skipper Alex Thomson, imbarcato su Hugo Boss insieme a Pepe Ribes, Ryan Breymaier e Willy Altadill. L’incidente è avvenuto intorno alle 01:30 UTC di oggi a circa 800 miglia da Newport, Rhode Island.

Hugo Boss (ex Virbac Paprec 3)
Hugo Boss (ex Virbac Paprec 3)

A bordo tutti bene. La rottura, secondo quanto spiegato dallo skipper inglese, ben noto oltre che per le sue passeggiate promozionali su chiglia e albero anche per una buona dose di sfortuna, è avvenuta per cause ancora ignote subito sopra l’ultimo ordine di crocette. Ciò consente a Hugo Boss di navigare ancora con la parte restante dell’albero, dopo aver messo in sicurezza la struttura, con rotta verso Newport, dove si cercherà di riparare il danno in vista della prossima regata, che partirà da NY il 1 giugno. L’arrivo a Newport è previsto per l’11 maggio.

http://www.imocaoceanmasters.com/fr/news/hugo-boss-dismasts-800-miles-from-new-york

 

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here