SHARE

Porto Ercole- Inizia la stagione della grande vela al Circolo Nautico e della Vela Argentario che, dopo aver ospitato il primo Campionato Nazionale Russo Open della classe Audi Melges 20, si appresta ora a far da scenario alle tappe del circuito Audi Tron Melges Sailing Series 20 e 32 piedi.

Si parte con i Melges 20 dal 7 al 9 maggio, che scenderanno di nuovo in acqua in occasione della seconda tappa stagionale delle Audi Tron Sailing Series. All’evento sono già iscritti ben trentotto Melges 20. A seguire dal 15 al 18 maggio, sempre a Porto Ercole saranno di scena i Melges 32.

0c782ca9-9aaf-4b76-a8ad-127c6150c0ba

Tra i Melges 20 confermata la presenza dei tre team saliti sul podio della tappa partenopea: Monaco Racing Fleet (Miani-Benussi), Mascalzone Latino Jr (Onorato-Page) e Legionario (Capolino-Ivaldi), vincitore lo scorso anno del titolo continentale a Porto Rotondo.

Non mancheranno poi altri team da sempre protagonisti della classe, come Fremito d’Arja (Levi-Bianchi) e Stig (Rombelli-Cassinari), già vincitori di una Gold Cup e al debutto stagionale, Audi tron (Martinez-Fonda), Camay (Bonora-Fracassoli), 3Menda (Albano-Casale) e Pecceré (De Falco-Giordano). Al via anche Synergy (Zavadnikov-Ekimov), laureatosi campione russo appena una settimana fa, proprio nelle acque di Porto Ercole, e Raffica (Orofino-Brcin), outsider che a Napoli ha fatto vedere cose egregie, chiudendo al quinto posto.

Difficile il pronostico anche per chi come Federico Michetti, presidente di Melges Europe, conosce bene la classe e ha un’esperienza diretta dal campo di regata: “I numeri di quest’anno della classe Audi Melges 20  sono ben superiori in termini di iscritti a quelli del 2013 e davvero interessanti anche per la qualità dei partecipanti. Indicare prima dell’inizio delle regate una rosa di possibili aspiranti al podio finale sarebbe davvero una scommessa impegnativa. Lascio parlare i fatti e do appuntamento a tutti in mare per sabato mattina, quando il mare della costa sud-orientale dell’Argentario si popolerà di Audi Melges 20 come mai accaduto in precedenza”.

C21 a Porto Ercole
C21 a Porto Ercole

Il CNVA annuncia anche un programma di eventi grazie alla disponibilità della C21 fleet, il monotipo disegnato da Sergio Lupoli ideale per regate di match race.

Secondo Massimo Mariotti, consigliere allo Sport del Circolo Nautico e della Vela Argentario: “L’Argentario in generale e Porto Ercole in particolare è un posto meraviglioso dove regatare agonisticamente o semplicemente veleggiare. Ci stiamo impegnando per organizzare eventi che abbiamo sempre più partecipazione legata al divertimento dei velisti. Sono convinto che la stagione 2014 sarà piacevole per chi parteciperà  alle nostre regate”.

I Melges saranno solo un aperitivo perché la grande vela proseguirà con la Grand Soleil Cup dal 30 maggio al 2 giugno, la regata organizzata del Cantiere del Pardo, giunto al suo 40° anno di attività. A questo seguiranno altri numerosi eventi, possibili grazie all’accordo che il CNVA ha siglato con la flotta C21 dell’Argentario. Infatti il Circolo ha la disponibilità di ben 6 C21 con cui verranno organizzati clinic ed eventi di match race e team race, oltre ad eventi particolari di flotta come è stata la settimana scorsa la Regata dei Corsari. Tra gli eventi che si svolgeranno con l’ausilio della flotta C21, la tappa toscana del 2K Team Racing a settembre.

CALENDARIO

7/9 maggio Audi Melges 20 – circuito Audi Tron Sailing Series

15/18 maggio Audi Melges 32 – circuito Audi Tron Sailing Series

30/2 giugno Grand Soleil Cup – Cantiere del Pardo

28 giugno Veleggiata d’inizio Estate – evento CNVA

5/6 Luglio Regata Lui/Lei – evento CNVA

3/5 settembre Team Race – tappa del 2K Team Racing

6 settembre Veleggiata di fine Estate

11 ottobre Regina d’Olanda – evento CNVA

www.cnva.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here