SHARE

Punta Ala- Si è conclusa ieri con la premiazione avvenuta presso il Golf Hotel di Punta Ala la prima edizione del Trofeo Mare-Terra-Vita combinata Vela-Golf 2014  evento a sfondo benefico per il sostegno della Fondazione Istituto Toscano Tumori. La manifestazione, svolta con l’organizzazione dello Yacht Club Punta Ala e del Golf Club Punta Ala e grazie al supporto degli Sponsors  Celadrin, Prysmian, Brogi & Collitorti, Sata Consulting del Marina di Punta Ala SpA e di Locman, ha consentito di raccogliere fondi per un importo di € 15.000 che sono stati consegnati alla Fondazione ITT.

Un momento della premiazione allo YC Punta Ala
Un momento della premiazione allo YC Punta Ala

La classifica della combinata vede:
Al primo posto l’imbarcazione Muzika2 (Armatore  Taiuti) con la squadra di Golf Taiuti, Siola, Pesci, Siola
Al secondo posto l’imbarcazione  Ganzuria 069 (Armatore Degl’Innocenti ) con la squadra di Golf Nannelli, Tosi, Rossi, Muller
Al terzo posto l’imbarcazione Overall  (armatore Fraboni) con la squadra di Golf Terruzzi, Masini, Mugnai, Bonanni

Le regate hanno visto protagonista l’imbarcazione OVERALL (Fraboni) davanti a Betta Splendens (Olivo) e Muzyka2 (Taiuti)
Nelle prove di golf ha primeggiato la squadra Nannelli, Tosi, Rossi, Muller (180 punti) davanti a Taiuti, Siola, Pesci, Siola (174 punti) e a Lenzi, Di Grazia, Antinori, Guarducci (169 punti).

www.ycpa.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here