SHARE

Jakobstad, Finlandia- E’ di B&G la strumentazione di bordo dell’Explorer C-60, il catamarano d’esordio di OQS, subcontractor di Nautor’s Swan. Nato dalla matita di German Frers, il multiscafo ha dimostrato in acqua doti invidiabili, riuscendo a coniugare l’abitabilità a bordo (irrinunciabile per un armatore „impegnato in questo mondo) e le prestazioni sotto tela, non sempre centrate da chi investe in catamarani da crociera.

La voglia di stupire emerge già dalle modalità di costruzione di questo 60 piedi. Si è ricorso infatti a uno stampo femmina unico per ottenere grandi performance e rigidità degli scafi, assicurate per altro dal materiale SPRINT (preimpregnato di carbonio della SPS System) utilizzato.

Osservando i rendering, si nota l’attenzione del progettista nel ricercare la linearità del design piuttosto che la funzionalità estrema, come accade per il pozzetto, dove convivono simmetria e tradizione.

Anche per gli interni l’architetto ha ricercato la stessa simmetria degli esterni. I volumi sono generosi ma non esagerati. Il quadrato luminoso, sfruttando l’ottima larghezza tipica dei cat, concede gli spazi di un 100 piedi.

La cucina di bordo è dotata di tutto quello che ci si aspetterebbe da una cucina professionale, come sistema di aspirazione e filtraggio high tech, lavastoviglie di dimensioni standard e macchina per il ghiaccio, doppio forno completo con fornelli a gas e cassetti di refrigerazione soft-close, pensati per massimizzare gli spazi e per una migliore facilità di utilizzo. Per le serate di relax e divertimento, ci sono inoltre due preziosi frigoriferi per il vino e un ampio compartimento freezer, collocati su entrambi i lati della cucina.

L'Ocean Explorer C-60, progetto di German Frers, in navigazione
L’Ocean Explorer C-60, progetto di German Frers, in navigazione

Non è soltanto l’interno della barca a essere squisitamente curato e ricco di stile, ci sono poi due piacevoli zone parzialmente coperte a poppa della barca che danno la possibilità di sedersi e rilassarsi con gli amici, ma che possono anche espandersi per creare un’ampia zona dedicata a pranzi e cene. Il pozzetto anteriore offre un luogo perfetto per rilassarsi in solitudine grazie a posti a sedere confortevoli e allo straordinario sistema di musica Fusion, che vi accompagna nelle ore spese a bordo.

Peter Granholm, CEO di OQS ha affermato: “Quando pensiamo che Ocean Explorer C-60 è arrivato secondo nella sua categoria all’ARC 2013, con otto persone a bordo e il lusso di un hotel a cinque stelle, allora capiamo come stanno davvero le cose; si tratta di un concept diverso da quello di un tradizionale catamarano.

“Il nostro obiettivo era realizzare un catamarano in grado di tracciare con successo la linea tra il sublime set da crociera offshore e la barca da performance in fase di regata. Il risultato ottenuto è un compromesso minimo tra i numeri da regata e il comfort e lo stile da crociera.”

Scheda tecnica
Progetto German Frers
Llunghezza scafo 18,25 m
Larghezza 9,07 m
Immersione 0,85-2,00 m
Dislocamento 20.000 kg
Sup velica 198,00 mq

www.oqs.fi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here