SHARE

Chioggia – Va in archivio con tre prove portate a termine la prima giornata del Campionato Italiano Minialtura di Chioggia, organizzato dal Circolo Velico Il Portodimare in collaborazione con il Comune di Chioggia e la Darsena Le Saline.

In regata a Chioggia durante la prima giornata
In regata a Chioggia durante la prima giornata

A condurre dopo tre prove è il Melges 24 Little Wing, che sta sfruttando l’esperienza del locale Enrico Zennaro e ha centrato in questa prima giornata un buon parziale di 1-6-1. La risposta che cercava Zennaro, che ha avuto la conferma che il Melges 24 portato al massimo può competere anche in tempo compensato.

Little Wing è inseguito a due soli punti dalla coppia composta dai campioni uscenti di Garopera Insider (3-2-5), Este 24, del pluri-titolato Raimondo Cappa e dai due volte campioni nazionali (2011 e 2012) di Energy Solution (4-4-2), Fat 26, guidati tra le boe da Oscar Tonoli, tra i più noti rappresentanti della vela gardesana.

Menzione d’obbligo per il Meteor Serbidiola (9-5-15) di Nicolò Cavallarin, addirittura settimo assoluto dietro al Platu 25 Vizio (10-7-10) di Sandro Ravenna a dispetto degli “anni di servizio” di una barca che si segnala tra le più datate della flotta.
Il Campionato Italiano MInialtura proseguirà fino a domenica, le regate possono essere seguite con il live tracking al link: http://www.geost.it/
http://www.italianominialtura2014.com/

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here