SHARE

Capri- Partita questa mattina la Volcano Race, prima parte della Rolex Capri Sailing Week. Tredici i maxi yacht che sono partiti, tra cui Esimit Europa 2 di Igor Simsic con Jochen Schuemann skipper, che punta ovviamente ai line honour. Rotta alla volta dei vulcani delle Isole Eolie, accompagnata da una pioggerella e una brezza leggera. La regata d’altura è lunga 230 miglia nautiche e si svolgerà attorno al vulcano Stromboli prima di fare ritorno a Capri.

Rolex Capri Sailing Week 2014
Esimi Europa 2 alla partenza da Capri. Foto Borlenghi

A Capri attesa per l’inizio delle regate dei TP52 per la Barclays 52 SuperSeries. Azzurra, la barca simbolo sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda, è ormeggiata nella Marina Grande di Capri assieme ad altri otto scafi della classe TP52, per un totale di nove barche. Un buon numero, in considerazione dell’altissimo livello tecnologico e agonistico della Barclays 52 Super Series. Su Azzurra, così come sulle altre barche, farà il suo debutto il nuovo piano velico, aggiornato secondo le rinnovate regole di classe, che renderà i TP52 ancora più performanti.

Azzurra. Foto Studio Martinez
Azzurra. Foto Studio Martinez

Le previsioni meteo per la settimana indicano al momento venti leggeri nella acque antistanti Capri. Oggi si è svolta la regata di prova mentre da domani si regaterà per la vittoria nell’evento e per i preziosi punti per il campionato che si concluderà in settembre a Ibiza, dopo le tappe di Porto Cervo (giugno, Audi TP52 World Championship) e Palma di Maiorca (agosto, Copa del Rey).

La lista degli iscritti:

max

La gallery di Carlo Borlenghi:

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here