SHARE

Miggiano- Continua a crescere il cantiere salentino Lady Hawke. Dalla sua base di Miggiano, nel leccese, il management ha fatto sapere che è in costruzione il primo LH 37 Sport, evoluzione sportiva del riuscito 33 piedi. Dunque un cambio di rotta voluto per aprirsi nuove possibilità nel mondo dei multiscafi.

Pur non tradendo del tutto la filosofia che ha animato i disegni del 33, la neonata sfoggia tutte le sue qualità e scelte progettuali. A cominciare dalla lavorazione dello scafo, laminato in composito di kevlar e vinilestere per aumentare leggerezza e rigidità, evitando le torsioni. Anche la coperta, i timoni e il pozzetto sono interamente realizzati in sandwich di fibra di vetro-kevlar e PVC.

Prua 1

Linee filanti e aggressive fanno da coronamento all’adozione delle prue rovesce, soluzione, mutuata dai catamarani lacustri, che attrae per estetica ed efficacia. Inoltre gli spolier a poppa, insieme alle sezioni prodiere, contribuiscono ad allungare gli scafi del catamarano migliorando le performance idrodinamiche e la tenuta del mare.

Il piano velico prevede albero ruotante in carbonio con profilo alare e un solo ordine di crocette, randa square top e genoa. L’armo è 7/8 ed è corredato da un rigging Norh Sail top.

Scheda tecnica:
Lunghezza scafo: 11,20 m
Larghezza: 5,50 m
Sup velica: 72,00 mq
Gennaker: 72,00 mq

www.lhcat.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here