SHARE

Torbole- Conclusa a Torbole la trappa delle Zhik Sb 20 Italian Series. Si è regatato con la più classica Ora. La classifica generale (dopo 7 regate) ha visto il successo del russo Alexey Murasmkin che grazie ad una doppietta nell’ultima giornata ha superato tutti gli avversari dopo che questa mattina era ripartito dal 5° posto provvisorio. In seconda posizione c’è la prima barca italiana, quella comandata da Carlo Brenco che rappresenta il club siciliano del Canottieri Lauria. Nel suo equipaggio un trio di bravissimi gardesani gli ex campioni del Mondo Carlo Fracassoli, Nicolas Dal Ferro e Mattia Pagani.

Una partenza a Torbole. ph©Carlo Coppitz/SB20 Class
Una partenza a Torbole. ph©Carlo Coppitz/SB20 Class

Terza e seconda barca italiana, quella dello Yacht Club di Padova, che presentava l’equipaggio composto da Niccolò Bianchi, Cristian Ferro e Pietro Negri. Quarto chiude Gin Marco Paulin del Cus Bologna. Il CV Torbole ospiterà nel 2015 il Mondiale SB20.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here