SHARE

Campione del Garda- Campione del Garda, la location velica del Garda bresciano, si appresta ad accogliere l’International Youth Cup, nuovo evento voluto dalla Federazione Italiana Vela e dalla Russian Yachting Federation. Oltre alla Russia e all’Italia, anche la Francia parteciperà ufficialmente a questa nuova regata a inviti riservata ai velisti e alle veliste Under 19 delle classi 420, 29er, Laser Radial e tavole a vela RS:X.

Gianmarco Planchesteiner. Foto Taccola
Gianmarco Planchesteiner. Foto Taccola

Il format prevede due giorni di regate di flotta e una giornata di team race. Per la prova di team race, ogni nazione presenterà una squadra formata da due equipaggi per classe. Il trofeo dell’International Youth Cup sarà assegnato sulla base della classifica overall del team race di tutte e quattro le classi (420, Laser Radial, RSX e 29er) e in seguito verrà rimesso in palio in occasione delle regate che si terranno a San Pietroburgo nel mese di giugno, seconda parte dell’International Youth Cup.

“Al primo evento dell’International Youth Cup di Campione, saranno presenti tre nazioni per circa 80 atleti in 7 classi”, ha dichiarato Alessandra Sensini, Direttore Tecnico delle squadre nazionali giovanili di vela in una recente intervista pubblicata sul sito della FIV, “L’evento ha un formato molto particolare, vuole essere un veicolo di grande promozione della vela giovanile, offrendo agli atleti l’opportunità di fare esperienza e di prepararsi in campo internazionale”.
Atleti e tecnici saranno ospitati presso il centro Univela di Campione del Garda.

www.federvela.it/giovani/content/international-youth-cup-2014

www.facebook.com/pages/International-Youth-Cup-2014/1420570231546774?fref=ts

twitter.com/IntYouthCup2014

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here