SHARE

Sorrento- Saranno oltre 40 le imbarcazioni che prenderanno parte, dal 6 al 15 giugno, alla IX edizione della Regata delle Torri Saracene, organizzata dall’omonima Associazione insieme con numerosi circoli nautici, con il Patrocinio della Regione Campania e della Presidenza Nazionale LNI. Numerose le novità previste in questa IX edizione. Innanzi tutto, il benvenuto al CN della Vela di Napoli (5 giugno), con visite guidate e festeggiamenti e una regata costiera (prologo Napoli Sorrento – 6 giugno) che farà da prologo alla regata d’altura.

Invito 30 maggio AA

La sera del 6, tradizionale festa organizzata dalla LNI di Sorrento e, sabato 7 giugno, partenza alla volta di Sapri, con l’attraversamento notturno del Golfo di Salerno (e luna piena…). Nel Cilento, i partecipanti sono attesi da due regate costiere a Scario e Sapri e da altri eventi culturali ed enogastronomici organizzati dal CN Sapri e dalla LNI di Scario.

La prova di ritorno partirà da Sapri (12 giugno) di notte, alla volta di Agnone, dove si svolgerà un’altra festa organizzata dalla LNI di Acciaroli e dal Comune di Montecorice. La mattina del 14 giugno, ritorno nel Golfo di Napoli, con arrivo a Massa Lubrense. Anche quest’anno, chi vorrà tornare a Sapri potrà beneficiare della convenzione con il Comune, con ormeggio a condizioni particolarmente convenienti anche in alta stagione.

Organizzano Club Nautico della Vela, Marina Militare Se.Ve.Na., CN Sapri, LNI Sorrento, Napoli, Pozzuoli, Acciaroli e Scario, NATO YC Napoli, CN Marina della Lobra, CN Torre del Greco, CN Castellabate, Mascalzone Latino ST, CN Torre Annunziata.

www.regatatorrisaracene.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here