SHARE

Talamone- Le Audi Melges 20 Sailing Series restano in Maremma e sbarcano nella bella Talamone nel fine settimana. Iscrizioni record, infatti, per l’occasione con una flotta che ha raggiunto numeri che sono consueti nelle regate americane della classe ma che in Europa non erano ancora stati raggiunti. Sono ben quaranta infatti gli iscritti al terzo Act delle Audi tron Sailing Series per la classe Audi Melges 20, provenienti da sette nazioni (Cecoslovacchia, Danimarca, Germania Italia, Monaco, Russia e USA). I monotipi si daranno battaglia per due giorni il 31 maggio e il 1 giugno per un totale di 6 prove. L’evento è organizzato da BPSE in collaborazione con in collaborazione con Melges Europe e ospitato dal Circolo della Vela Talamone.

Diverse le new entry sia tra gli italiani con Antonio Sodo Migliori su Nerone e ben due Spirit of Nerina. Tra gli stranieri confermate la presenza della flotta russa (7 barche) e l’arrivo degli americani di Section 16, oltre ai danesi di Upupup, già molto attivi nella classe Melges 24 e dei cecoslovacchi di Aloha.

Audi Melges 20. Foto Zerogradinord
Audi Melges 20. Foto Zerogradinord

E’ così certificata dai numeri e dalle nazioni partecipanti la diffusione internazionale raggiunta dall’Audi Melges 20, che grazie alle sue caratteristiche di “easy sailing” e rigorosa monotipia combinate con una gestione professionale della classe e l’arbitraggio in acqua coinvolge ogni giorno un numero di armatori ed equipaggi sempre maggiore, che apprezzano di poter regatare ad alto livello divertendosi e contenendo, nello stesso tempo i costi.

Tra gli equipaggi ormai abitué della classe tanti i campioni italiani e stranieri che affiancano gli armatori timonieri: l’australiano Malcolm Page è a bordo di  Mascalzone Latino Jr, l’americano Charlie McKee è il tattico di Section 16, mentre Jesper Radich  è su Spirit of Nerina. Tutti contro tutti con un occhio particolare su Fremito d’Arja di Dario Levi, Raffica di Pasquale Orofino e Legionario di Giancarlo Capolino, rispettivamente primo, secondo e terzo nella classifica generale del circuito dopo due Act.

Il programma del terzo Act delle Audi tron Sailing Series di Talamone prevede la regata di prova domani venerdì 9 maggio tra le ore 15.00 e le 17.00 e alle 18.30 il briefing degli equipaggi con gli organizzatori e il Comitato di Regata. Sabato 31 maggio la partenza della prima prova è fissata per le 10,30.

Le previsioni meteo per sabato e domenica indicano due giornate caratterizzate da vento proveniente dai quadranti occidentali con cielo mediamente nuvoloso.

Alle regate degli Audi Melges 20 seguiranno dal 6 all’8 giugno quelle dei Melges 32. La stagione delle classi Melges continuerà successivamente con il quarto evento del circuito Audi tron Sailing Series Melges 20 (12 – 13 luglio, Riva del Garda) il Campionato Europeo Melges 32 (17 – 20 luglio) e del Campionato del Mondo Audi Meges 20 (25 al 30 agosto), che si disputeranno entrambi a Riva del Garda. La conclusione del circuito per i Melges 32 sarà a Genova dal 3 al 5 ottobre nell’ambito del Salone Nautico Internazionale.

www.melgeseurope.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here