SHARE

Varazze- Sono circa 400 i bambini delle scuole primarie che quest’anno hanno preso parte al progetto “Scuola in Sport” giunto alla II edizione: martedì 3 giugno alle ore 10.00 si daranno appuntamento alla Marina di Varazze per la festa conclusiva.

Nel corso della giornata saranno premiati i bambini con tutte le società sportive che hanno collaborato a “Scuola in sport” partecipando a una serie di attività teoriche e pratiche svoltesi durante l’anno scolastico. Oltre ai referenti e ai promotori dell’area nautica, le cui discipline sono state raggruppate sotto la denominazione “Insieme per il mare” – Capitaneria di Varazze, Museo del Mare, Lega Navale, Associazione Pesca Sportiva di Varazze, e Centro Surf Varazze –  saranno presenti: Atletica Varazze, Atletica Celle, Celle Varazze Volley, PGs Juvenilia Basket Varazze, Celle Basket, Polisportiva San Nazario sezione Pattinaggio, Centro Damistico Savonese, Ginnastica Primavera Varazze, Palla Tamburello Celle Ligure.

Il 3 giugno via libera a giochi e tanta allegria, ma il momento clou della festa, per la gioia e la curiosità dei bambini presenti,  sarà sicuramente la  simulazione di salvataggio a cura della Capitaneria.

Si conclude martedì 3 giugno la II edizione di "Scuola in Sport", il progetto nato con l’obiettivo di avvicinare i ragazzi alla cultura marinara, alla conoscenza e al rispetto dell’ambiente e alle tradizioni sportive del territorio
Si conclude martedì 3 giugno la II edizione di “Scuola in Sport”, il progetto nato con l’obiettivo di avvicinare i ragazzi alla cultura marinara, alla conoscenza e al rispetto dell’ambiente e alle tradizioni sportive del territorio

L’iniziativa “Scuola in sport”, realizzata sul territorio varazzino, nasce dal  Progetto Nazionale “Vela-Scuola” promosso dalla Federazione Italiana Vela con l’obiettivo di avvicinare i ragazzi alla cultura marinara, alla conoscenza e al rispetto dell’ambiente e alle tradizioni sportive del territorio. Un progetto accreditato presso le istituzioni scolastiche e riconosciuto dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, dal Ministero della  Pubblica Istruzione e dal Ministero delle Politiche Giovanili e le Attività Sportive.

A partire dall’anno scolastico 2008-2009, Varazze Club Nautico è stato tra i primi circoli in Italia a promuovere il progetto attivamente nelle scuole di Varazze e Celle Ligure. Dapprima dedicata esclusivamente alle attività legate al mare, la partecipazione è stata poi allargata fino a coinvolgere molte altre discipline, grazie al supporto della referente per le attività sportive delle scuole di Varazze, Michela Spotorno.

Scuola in Sport_1

Alla festa interverranno le autorità comunali di Varazze e Celle e rappresentanti del CONI e il Comandante dell’Ufficio Locale Marittimo della Guardia Costiera, Roberto Ferrari, che per tanti anni ha contribuito con entusiasmo al progetto.

Una curiosità a sottolineare il legame tra le istituzioni e il progetto: il nuovo vicesindaco di Varazze, Filippo Piacentini è tra i docenti in qualità di esperto surfista.

www.marinadivarazze.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here