SHARE

Muggia- 22 iscritti al Trofeo Internazionale IRC dell’Adriatico, che si è chiuso ieri con una giornata senza vento, confermando la classifica provvisoria e la vittoria di Sayonara, il Millenium 40 di Roberto Bertocchi (CDVM) sia in overall, sia in classe A, e quella di Sagola 60 il J 109 di Massimo Minozzi (SVOC) in classe B.

Una partenza. Foto Numa Italia
Una partenza. Foto Numa Italia

Il Trofeo Internazionale IRC dell’Adriatico è stato organizzato per il weekend del 7-8 giugno dallo Yacht Club Porto San Rocco e del Circolo della Vela Muggia con la collaborazione di Triestina della Vela, Yacht Club Adriaco e Società Velica di Barcola Grignano, nonché il supporto di Camper&Nicholsons Marinas e dell’Assessorato alla Cultura, Sport e Solidarietà della Regione Friuli Venezia Giulia.

In classe A e nella classifica overall alle spalle di Sayonara si posizionano Aoi Me il J122 di Piero Santi (YC Porto San Rocco) e – a pari punti – Marinariello di Carlo De Bona (YC Lignano) con Matteo Bernardini al timone. Per la classifica overall verranno premiati con i trofei di Maurizio Stagni anche il quarto assoluto Pazza Idea, Farr40 di Pierluigi Bresciani (YC Verona) e il quinto arrivato Sideracordis, X-41 di Pier Vettor Grimani (Compagnia della Vela) con il fidato timoniere Andrea Tedesco.

In classe B dietro Sagola 60 si piazzano Furkolkjaff, J92 di Massimo Polo, e Lady Day, Grand Soleil 39 di Corrado Annis (YC Adriaco).

www.sailingtrieste.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here