SHARE

Porto Santo Stefano- Si è conclusa oggi con la terza e ultima giornata di regate in programma la XV edizione dell’Argentario Sailing Week, raduno internazionale riservato agli yacht a vela d’epoca e classici, terza tappa del circuito Panerai Classic Yachts Challenge, organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano in collaborazione con Officine Panerai. Hanno partecipato 45 imbarcazioni provenienti da 7 nazioni.

I vincitori Overall della tappa dell’Argentario Sailing Week 2014 – Panerai Classic Yachts Challenge sono: Mariquita (Big Boats), Chinook (Vintage), Bufeo Blanco (Classic), Wianno (Spirit of Tradition) che hanno ricevuto in premio un segnatempo Panerai.

Foto Taylor
Foto Taylor

Un vento da Scirocco tra i 10 e i 12 nodi di intensità ha consentito il regolare svolgimento delle regate in programma con lo spettacolo inatteso di una famiglia di delfini che ha giocato a lungo sulle prue delle imbarcazioni più grandi della flotta, che incrociavano nelle acque del golfo dell’Argentario. Una boa del percorso posizionata davanti all’imboccatura del vecchio porto della Pilarella, ha consentito alle imbarcazioni di “ sfilare letteralmente in passerella” e di essere ammirate anche da terra, offrendo così uno spettacolo mozzafiato a quanti hanno seguito l’evento dalle banchine di Porto Santo Stefano.

La classifica finale di tutte le classi dell’Argentario Sailing Week 2014 è la seguente:

Big Boats: 1°Mariquita; 2°Hallowe’en; 3° Eleonora;

12 Mt. S.I. 1° VIM;  2°Vanity V;

Vintage +200: 1°Jalina; 2°Mondragone; 3°Endeavour;

Vintage -200: 1°Chinook; 2°Cholita; 3°Skylark of 1937;

Classic -120: 1° Il Moro di Venezia I; 2°Corsaro II; 3°Chaplin;

Classic +120: 1°Bufeo Blanco; 2° Chin Blu III; 3°Naif;

Classic +200: 1°Namib; 2°Voscià; 3°Marina di Venezia;

Spirit of Tradition: 1°Wianno; 2° Raindrop; 3° Wind & Wine; 4° Pyxis

Con un occhio al “tricolore”, complimenti a: Franco Zamorani, Andrea Lo Cicero e all’equipaggio di Chinook; a Giuseppe Marino armatore di Bufeo Bianco e al suo equipaggio; a VIM (con Alessandro Lama al timone e Federico Lama alla tattica); a Pietro Bianchi armatore di Namib, al timoniere Davide Besana, al suo tattico Mauro Pelaschier e all’ equipaggio; a Luciano Frattini e all’equipaggio di Jalina e a Massimiliano Ferruzzi e a tutto il suo team del Moro di Venezia I;

Nel corso della premiazione lo Yacht Club Santo Stefano ha consegnato i premi ai vincitori di giornata, mentre Officine Panerai ha premiato con un piatto d’argento i primi tre equipaggi di ogni categoria della classifica finale.

I vincitori della giornata odierna sono stati:
Mariquita (Big Boats); Vanity V (12 MT. S.I.); Sirius (Vintage –200); Jalina YC Sanremo (Vintage +200); Il Moro di Venezia I – YC Sanremo (Classic -120); Bufeo Blanco – RYCSN (Classic +120); Namib – YC Parma (Classic + 200); Raindrop (Spirit of Tradition).

I risultati completi sono disponibili all’indirizzo: www.argentariosailingweek.it/classifiche.php
A conclusione dell’evento, presso il Villaggio Regate in Piazza dei Rioni, si è tenuto il tradizionale Farewell cocktail alla presenza delle autorità locali.

L’Argentario Sailing Week 2014 è organizzata dallo Yacht Club Santo Stefano, con il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Grosseto, del Comune di Monte Argentario e dell’AIVE (Associazione Italiana Vele d’Epoca) e con il supporto della Pro Loco di Porto Santo Stefano. Officine Panerai è il Title Sponsor.
Gli altri Sponsor della manifestazione sono: Argentario Approdi Spa e Tenuta Agricola dell’Uccellina. Sponsor tecnici: NYL FTS e Argentarola srl., Fornitori ufficiali: Roman’s e Garden Vivai Mediterranei. Il Consorzio LaMMA fornisce le previsioni meteo dettagliate per il campo di regata.

L’Argentario Sailing Week fa parte del Circuito del Mediterraneo del Panerai Classic Yachts Challenge. La prima tappa in calendario è stata quella delle Les Voiles d’Antibes (4 – 8 giugno 2014). L’Argentario Sailing Week di Porto Santo Stefano è la seconda e a seguire il programma prevede le Vele d’Epoca a Napoli (2 – 6 luglio 2014), la Mahon X Copa del Rey de Barcos de Epoca alle Isole Baleari (26 – 30 agosto 2014), le Vele d’Epoca di Imperia (10 – 14 settembre 2014) e la tappa finale a Cannes per le Regates Royales (23 – 27 settembre 2014).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here