SHARE

Les Sables d’Olonne, Francia – E’ stata una terza tappa della Solitaire du Figaro, da Roscoff a Les Sables, ricca di colpi di scena: il leader provvisorio Fabien Delahaye, skipper Macif, è stato costretto a buttare la spugna nelle battute iniziali per un problema tecnico, abbandonando la tappa e dirigendosi direttamente a Les Sables per preparare la quarta.

Jérémie Beyou, nuovo leader della Solitaire
Jérémie Beyou, nuovo leader della Solitaire

Il “solito” Yann Elies sembrava quindi in totale dominio sulla flotta, guidando praticamente fin dalle battute iniziali, con una cavalcata ad alta velocità nell’attraversamento della Biscaglia, ma il colpo di scena era dietro l’angolo. Un calo totale del vento nelle ultime miglia di avvicinamento a Les Sables ha rimescolato le carte, portando sul gradino più alto del podio Gildas Mahé di Interface Concept, seguito da Elies e da Jérémie Beyou. Proprio Beyou con la sua Maitre Coq è il nuovo leader della regata, con un margine di 15 minuti e 13 secondi su Corentin Horeau e 18 minuti e 57 secondi su Charlie Dalin.

L’ultima tappa, 490 miglia fino a Cherbourg Octeville con partenza il 29 giugno, si annuncia incandescente, come sempre in questa splendida regata che ancora una volta sarà incerta fino alle ultime miglia.

http://lasolitaire.com/

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here