SHARE

Venezia- Si è svolto a Venezia il II Trofeo Principato di Monaco. Il successo è così andato a Take five di Brenno Dal Pont che ha vinto il Trofeo. Vittoria di classe, invece, per Il Moro di Venezia 27 di Alessandro Narduzzi, ad Arka di Ruol & Perini e a Somethine Else di Alessandro Rodati.
Trentaquattro le imbarcazioni che hanno partecipato ad una regata caratterizzata da un vento che ha oscillato dai 7 ai 10 nodi e sono stateospitate nel nuovo Marina di Sant’Elena.

La location del Marina di Sant'Elena, sede dell'evento, a Venezia
La location del Marina di Sant’Elena, sede dell’evento, a Venezia

Il Trofeo Principato di Monaco è stato organizzato e promosso da Anna Licia Balzan, Console onorario del Principato di Monaco a Venezia, dalla Direzione del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco a Milano e per la parte tecnica, da Mirko Sguario, con il sostegno
della Marina Militare – Sezione Velica di Venezia, alla presenza di M. Guillaume Rose, Direttore Generale dell’Ente Governativo del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco.

“Il Principato di Monaco”, ha sottolineato durante le premiazioni il Console, “è una realtà particolarmente affine a Venezia, per tradizioni, cultura e legame con il mare. Spero vivamente che dopo l’inaugurazione del Nuovo Yacht Club di Monaco e, alla luce della seconda edizione cui è giunto questo Trofeo, si possano creare tutta una serie di manifestazioni come questa sostenendo uno sport davvero appassionante e intimamente legato a Venezia e alla sua storica
tradizione marinara”.

Soddisfatto anche Mirko Sguario “Sono particolarmente felice di aver organizzato questa manifestazione, che mi auguro possa aver seguito nei prossimi anni, visto l’entusiasmo espresso da tutti i partecipanti.”

Classifiche:

classe A: 1) Take five (Dal Pont-San Giusto); 2) Raffica (YC
Lignano); 3) Kima (Sedino);

classe B: 1) Il Moro di Venezia 27 (Narduzzi); 2)
Capo horn (Genova-Portodimare); 3) Creatura (Anselmi-TSC);

classe C: 1) Arka
(Ruol & Perini-Portodimare); 2) Ippocampo (Salsilli-CDV); 3) Fiordiluna
(Dupuis-CNC);

classe D: 1) Somethine Else (Rodati); 2) Che soddisfazione (Zennaro-
CDV); 3) NO stame tocar (Perini-CDV).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here