SHARE

Catania- Città siciliane unite per sostenere un nuovo progetto di educazione ambientale grazie alla vela solidale. Trapani, Sciacca, Ragusa, Siracusa, Catania, Messina e Palermo accoglieranno la barca a vela dell’Associazione Velanzignu che, supportata dall’Unicef, punta a a sensibilizzare i ragazzi ad assumere nuovi stili di vita più sostenibili nella scuola, a casa, nello sport e durante il tempo libero.

Il progetto, denominato “Velanzignu un viaggio nel Mediterraneo – 1° tappa Sicilia”, è sbarcato sabato a Catania ed è così giunto alla sua quinta tappa dopo aver incontrato circa 1.200 ragazzi dell’isola.

"Velanzignu", il progetto di educazione ambientale rivolto alle scuole di alcune città costiere siciliane
“Velanzignu”, il progetto di educazione ambientale rivolto alle scuole di alcune città costiere siciliane

Il progetto, patrocinato dai sette comuni coinvolti e dalla Capitaneria di Porto-Guardia Costiera, sta ricevendo accoglienza in alcuni marina dove sono presenti la Lega Navale Italiana e diversi circoli nautici: il Corallo di Sciacca, il Porto Turistico Marina di Ragusa e il NIC di Catania. Velanzignu incontrerà i grest delle sette città, gruppi Scout e varie associazioni per arrivare a coinvolgere più di duemila ragazzi.

A Trapani si è parlato di ambiente e di “ecologia umana”, facendo riferimento all´etica delle relazioni tra gli abitanti della terra. A Sciacca insieme a un gruppo di ragazzi diversamente abili si è parlato di cultura dell’accoglienza e dell’importanza di riuscire a valorizzare le proprie risorse.

img_2277

A Marina di Ragusa l’incontro ha ruotato intorno al concetto di sviluppo, anche economico. Di forte contenuto simbolico la cerimonia del “Messaggio per la Vita”: ogni gruppo incontrato lungo la rotta lascia un proprio messaggio all’interno della “Bottiglia del futuro” che, insieme alla barca, andrà in giro per tutto il Mediterraneo

Per domani a Catania è fissato l’incontro alle ore 10 nell’Istituto San Francesco di Sales, in via Cibali, mentre giovedì 17 sarà la volta di Messina con il Grest di San Domenico Savio e infine il 21 luglio a Palermo con l’Istituto Salesiano Gesù adolescente.

www.velanzignu.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here