SHARE

La Maddalena- Intervento nella notte della Guardia Costiera che ha tratto in salvo sette velisti tedeschi. L’ancora del loro catamarano non ha retto al forte vento e così, mentre l’equipaggio ancora dormiva, il multiscafo ha urtato violentemente contro gli scogli vicino al porto turistico di Cannigione.

SAR

La motovedetta della Guardia Costiera CP870 ha recuperato i velisti, due uomini e cinque donne, e li ha fatti sbarcare nel Porto di Cannigione. Alle ore 5.45 il soccorso si è completato con il rimorchio del catamarano, che non ha subito danni strutturali, nel porto turistico di Cannigione da parte del rimorchiatore PR30 Vera di stanza a La Maddalena.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here