SHARE

Firenze- Dopo gli ultimi naufragi, molti dei quali da imputare a infiltrazioni d’acqua nello scafo come quello capitato a una coppia mentre navigava fra la Corsica e l’Elba, il nuovo strumento della neonata Leamarine punta a risolvere il problema.

Gli innovativi sistemi della Leamarine per controllare la sentina e prevenire problemi dovuti alle infiltrazioni d'acqua
Gli innovativi sistemi della Leamarine per controllare la sentina e prevenire problemi dovuti alle infiltrazioni d’acqua

SystemPro è infatti l’innovativo sistema a basso consumo energetico in grado di monitorare lo stato della sentina e di avvertire l’armatore della presenza di liquidi grazie ai sensori indipendenti. Inoltre la novità di Leamarine permette di monitorare la temperatura del vano motore e del serbatoio del carburante così da prevenire anomalie o incendi. La linea è composta da due modelli, da tre a venti sensori, per monitorare sentine, tender garage, passaggi passerella, vano motore e MOB. Sono System Pro e System Pro Light.

Un'installazione dei sensori per monitorare la sentina
Un’installazione dei sensori per monitorare la sentina

Il primo è il top di gamma con display touch da 3,5” e 5,7” che ha come funzioni aggiuntive la visualizzazione dei livelli dei consumi energetici calcolando quindi le autonomie. Il Light ha display grafico monocromatico e monitorizza sentine e temperature con ingresso NMEA 2000 L’interfaccia grafica è semplice e intuitiva e consente di nominare ogni singolo sensore per una più rapida identificazione del problema.  Come optional è possibile richiedere una trasmissione GPRS degli allarmi e ricevere l’allert su device.

http://www.leamarine.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here