SHARE

Riva del Garda- Due giornate di vento da nord e programma completo con 6 prove totali il bilancio della regata J70 organizzata dalla Fraglia Vela Riva questo week end, valida come quinta tappa della J70 Italia Cup. La vittoria conquistata dal capo-classifica del Circuito Carlo Alberini (timoniere ed armatore di Calvi Network) è giunta dopo 6 regate abbastanza regolari con la conquista di due vittorie parziali, due secondi e due quarti, di cui uno scartato. Il resto del podio è rimasto invariato rispetto al primo giorno con Pietro Saccomani secondo su Spin One e Gianluca Grisoli al timone di Ma.Gi.E terzo e protagonista di una vittoria nell’ultima regata.

Un arrivo tirato a Riva del Garda. Foto Taccola
Un arrivo tirato a Riva del Garda. Foto Taccola

Attesa per il primo Campionato Europeo J70 previsto a fine settembre sempre alla Fraglia Vela Riva e la speranza di vedere un bel campionato agguerrito, così come le caratteristiche dello scafo, abbastanza semplice da condurre, ma al tempo stesso performante e molto divertente, merita. Da domani ancora regate alla Fraglia Vela Riva che come ogni anno organizza un evento dedicato agli scafi RS, flotta soprattutto britannica e olandese per un totale di circa 150 barche: da lunedi a venerdì sono previsti infatti i Campionati Europei RS 800 e la Eurocup per gli RS 100, 200 e 400,

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here