SHARE

Alicante, Spagna- E alla fine Knut Frostad, il CEO del giro del mondo, mantenne la promessa… sono sette i monotipi Volvo Ocean 65 che il prossimo 4 ottobre prenderanno il via da Alicante per la Volvo Ocean Race 2014-2015. Il settimo team, che prende possesso del settimo VO65 prodotto dal consorzio di cui fa parte anche il cantiere italiano Persico Marine, fa capo a Vestas, la società leader mondiale nel settore dell’energia eolica, ed è stato confermata oggi come ultimo team iscritto alla Volvo Ocean Race 2014/15.

Un risultato eccellente, che aumenta le partecipazioni della scorsa edizione (furono sei), e che vede anche un’ampia partecipazione internazionale, grazie anche all’ingresso di un’azienda danese come Vestas.

Si lavora sulla nuova veste grafica del VO65 Vestas. Foto
Si lavora sulla nuova veste grafica del VO65 Vestas. Foto Green Marine

Il sei volte campione del mondo Chris Nicholson, che con questa arriverà alla quinta partecipazione al giro del mondo in equipaggio, sarà lo skipper della barca i cui lavori di preparazione sono in fase avanzata per fare in modo che sia pronta per la partenza della regata dal porto spagnolo di Alicante, il prossimo ottobre.

“E’ un onore essere stato designato come skipper di Team Vestas Wind. E’ una società che ha un’incredibile esperienza nella gestione del vento e, insieme, potremo usare le nostre capacità per affrontare questa sfida nel modo migliore.” Ha dichiarato Chris Nicholson, che nella sua carriera ha anche rappresentato due volte l’Australia ai giochi olimpici nella classe 49er.

Chris Nicholson, australiano, sarà lo skipper di Vestas. nella scorsa edizione lo era stato di Camper. Foto
Chris Nicholson, australiano, sarà lo skipper di Vestas. nella scorsa edizione lo era stato di Camper. Foto VOR

Dell’equipaggio di otto persone faranno parte anche due velisti danesi, Peter Wibroe e Nicolai Sehested, che con i suoi 24 anni sarà uno degli atleti danesi più giovani nella storia a prendere parte alla regata.

Il CEO della Volvo Ocean Race Knut Frostad ritiene che Team Vestas Wind, la prima squadra danese a partecipare all’evento, si adatti perfettamente allo spirito della regata. “Vestas è una società globale che si concentra completamente sul settore dell’energia creata dal vento, e che punta a rendere il nostro pianeta un luogo più pulito per le generazioni a venire. In termini generali, sono assolutamente felice di vedere che saranno sette i team sulla linea di partenza, tutti con i nuovi monotipo Volvo Ocean 65, un concetto che abbiamo introdotto solo due anni fa.”

Vestas si è costruita una solida reputazione nel campo delle tecnologie, dei prodotti e dei servizi nell’eolico. La produzione di turbine ha preso il via nel 1979 e da allora la società è divenuta leader di mercato nel settore. “Il vento è il nostro lavoro e la nostra passione. La Volvo Ocean Race è la piattaforma ideale per entrare in contatto con i nostri clienti, mostrare la nostra tecnologia e rafforzare il nostro marchio in alcuni dei mercati più importanti al mondo. Inoltre, il progetto, si inserisce nella nostra nuova strategia aziendale ‘Profitable Growth for Vestas’” ha detto Anders Runevad, Presidente del gruppo e CEO della Vestas Wind Systems.

Team Vestas Wind andrà quindi ad aggiungersi a Team SCA, Abu Dhabi Ocean Racing, Dongfeng Race Team, Team Brunel, Team Alvimedica e al team spagnolo il cui main sponsor verrà annunciato a breve. La barca affronterà le prime navigazioni a metà agosto, in preparazione alle 2.000 miglia di qualificazione obbligatorie per poter prendere parte alla Volvo Ocean Race, che avrà il suo avvio ufficiale il prossimo 4 ottobre con la in-port race di Alicante.

Chi è Vestas

Ogni giorno le turbine Vestas forniscono energia pulita, contribuendo alla lotta globale contro il cambio climatico. L’energia prodotta con il vento da oltre 51.000 generatori Vestas attualmente in uso, permette di ridurre le emissioni di oltre 60 milioni di CO2 ogni anno, e al tempo stesso garantisce una produzione energetica sicura e indipendente.

Vestas ha fornito prodotti eolici in 73 paesi, dando lavoro a circa 16.000 persone sia internamente che sui progetti locali, nei centri di ricerca, negli impianti produttivi e negli uffici in tutto il mondo. Con il 52% di MW installati in più del più vicino competitor e più di 60 GW di capacità produttiva installata globalmente, Vestas è il leader mondiale nel settore dell’energia eolica.

www.volvooceanrace.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here