SHARE

Santander, Spagna- Più che la cerimonia d’inaugurazione di una regata velica, seppur importantissima, sembrava un concerto di Springsteen. C’era davvero tanta gente, infatti, questa sera al Parco di Las Llamas nella bella Santander dove si è svolta appunto la cerimonia che dà inizio agli ISAF World Sailing Championship, i campionati mondiali delle classi olimpiche validi come prima selezione per nazioni verso i Giochi Olimpici di Rio 2016.

Le migliaia di persone alla Cerimonia d'Inaugurazione al Las Llamas di Santander
Le migliaia di persone alla Cerimonia d’Inaugurazione al Las Llamas di Santander

Migliaia di persone, tra cui i 1.255 velisti da 95 Nazioni che da domani si sfideranno in una regata dal livello tecnico altissimo. Mai la vela olimpica era stata al centro dell’attenzione come negli ultimi due anni e in questo l’ISAF guidata da Carlo Croce ha ben operato, rinnovando l’immagine di un movimento fondamentale per l’intero nostro mondo.

Il presidente dell'ISAF Carlo Croce, al centro, con il presidente della RFEV e il sindaco di Santander
Il presidente dell’ISAF Carlo Croce, al centro, con il presidente della RFEV e il sindaco di Santander

Domani, alle ore 13, iniziano formalmente le regate. I primi a scendere in acqua saranno i Laser Standard uomini e i Radial donne. Ben nove i timonieri italiani in acqua, di cui cinque tra gli standard e quattro ragazze nei Radial. Grande attesa per Francesco Marrai, Giovanni Coccoluto, Enrico Strazzera, Marco Gallo e Alessio Spadoni tra gli standard e per Silvia Zennaro, Joyce Floridia, Laura Cosentino e Martha Faraguna nei Radial. Sabato 13 inizieranno poi anche i windsurf RS:X.

Francesco Marrai (Fiamme Gialle), grande attesa per la sua prova nei Laser Standard. Foto Alpagut
Francesco Marrai (Fiamme Gialle), grande attesa per la sua prova nei Laser Standard. Foto Alpagut

I primi, un totale di 149 barche divise in tre flotte, saranno impegnati nel campo di regata Sardinero, mentre i Radial, 120 barche divise in due flotte, saranno di scena nel campo Santa Marina, sempre che il Comitato domani mattina non decida, in base alle condizioni meteo, di spostare le regate (due in programma per entrambe le classi) su un altro campo, da scegliere tra gli altri sei a disposizione per questi Mondiali. Le previsioni per domani sono buone – 10-12 nodi di vento da Nord-Est.

Al Mondiale di Santander ci sono proprio tutti: la squadra dell'Angola durante la sfilata
Al Mondiale di Santander ci sono proprio tutti: la squadra dell’Angola durante la sfilata
Giulia Conti e Francesca Clapcich durante la cerimonia
Giulia Conti e Francesca Clapcich durante la cerimonia

Per il programma completo questa la nostra news di presentazione. Il calendario:

SANT programma

Le regate possono essere seguite con il tracking live dal 14 al 21 settembre a questi link:

2D

3D

Le Medal Race, previste dal 18 al 21 settembre, saranno trasmesse live sul canale YouTube ISAF.

Per i risultati questo sarà il link.

Sui tablet mobili sarà disponibile l’App (Apple e Google+) Sailviewer 3D, scaricabile dagli store.

Un live blog sulle regate sarà pubblicato su: http://www.sailing.org/events/isafworlds/live-blog.php

Aggiornamenti con l’account isafworldsailing sulle pagine Facebook, twitter e Instagram.

Aggiornamenti live sul Twitter, Facebook e l’App di FareVela.

Aggiornamenti nello speciale sul sito della Federvela www.federvela.it

Foto e video su sailrev.com e sul suo Facebook.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here