SHARE

Santander, Spagna- In Cantabria fa caldo, i pintxos sono buonissimi, la tensione agonistica è ai massimi livelli, ma di vento proprio oggi non se ne parlava. Solo i 49er, approfittando della loro velocità e del campo di regata posto all’ingresso della Baia che con un minimo di effetto Venturi materializzava 5-6 nodi, sono riusciti a disputare alcune prove. Per tutte le altre classi nulla da fare, nonostante la lunga attesa. Sia i Nacra 17 sia i Finn hanno provato ad avere una partenza, ma in entrambi i casi il Comitato di Regata ha issato l’intelligenza al minuto, rendendo ancora più snervante l’attesa.

Cherin-Tesei nella seconda prova di oggi. Foto Tognozzi
Cherin-Tesei nella seconda prova di oggi. Foto Tognozzi

Nulla da fare anche per i 470, che dovevano regatare sul lontanissimo campo di Cabo Mayor, e per i windsurf RS:X. Tutto rimandato a domani, quindi, con l’esordio attesissimo dei Nacra 17, con Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri tra i più osservati, Lorenzo Bressani e Giovanna Micol, Federica Salvà e Francesco Bianchi, Porro-Banti e Bondi-Angelini, e dei Finn, con Paoletti, Poggi, Baldassari, Voltolini e Ferrarese in lotta per qualificare l’Italia a Rio 2016.

Peter Reggio, presidente del CdR dei Finn, a colloquio con Luca Devoti durante la lunga attesa. Foto Tognozzi
Peter Reggio, presidente del CdR dei Finn, a colloquio con Luca Devoti durante la lunga attesa. Foto Tognozzi

Nei 49er Stefano Cherin e Andrea Tesei colgono un secondo e un quindicesimo che li porta al quinto posto della classifica del loro gruppo. Gli altri italiani: 17.Luca e Roberto Dubbini (6-33), 25.Savio-Savio (18-26), 28.Tita-Cavalli (23-25). In testa gli austriaci Delle Karth-Resch (5-5). Da segnalare il quarto posto dell’equipaggio indiano Kelapanda-Takkar.

Il nostro video con commento in acqua:

Stefano Cherin (al timone del 49er con a prua Andrea Tesei)
“La prima prova è un ottimo secondo posto, ma un po’ brucia, perché i neozelandesi ci hanno sfilato la vittoria proprio sulla linea d’arrivo. La seconda è stata molto difficile: siamo riusciti a limitare i danni e il quindicesimo, viste le condizioni, non è da buttare via. È un buon inizio, va bene così”.

Intelligenza su A sul campo dei Nacra. Foto Tognozzi
Intelligenza su A sul campo dei Nacra. Foto Tognozzi

Il live

Ore 17 niente da fare, Intelligenza su A, Finn e Nacra tornato a terra, esordio rimandato a domani. Solo i 49er hanno regatato oggi.

Ore 15:40 Nulla da fare, a un minuto dal via Peter Reggio ordina di nuovo intelligenza a riva, il vento, come da migliori tradizioni per la prima prova, cala a pochi secondi dal via… Adesso siamo di nuovo a 3-4 nodi.

Ore 15:34 ammainata intelligenza dei Finn, il primo gruppo a regatare sara’ il giallo.

Peter Reggio ha issato bandiera arancione alle 15:30. 5 nodi stabili, forse ci siamo…

20140915-150739.jpg
Peter “luigi” Reggio, presidente del CdR del campo Finn che vedete nella foto, ha appena detto che vuole “qualita’ non quantita'” per la prima giornata. Il vento ora e’ stabile sui 5 nodi. Ma Reggio ci ha detto che in bolina vi sono dei buchi e non vuole iniziare con una prova non regolare, per cui qui stiamo ancora attendendo e sono le15:10. I 49er, piu’ a terra, hanno disputato una prova e i Nacra 17 sono stati fatti uscire nuovamente.

20140915-131354.jpg
Filippo Baldassari aspettando, alle 13:10 issata intelligenza sul campo dei Finn, siamo sui 4 nodi adesso.

20140915-124935.jpg

La situazione alle 12:50 sul campo dei Finn, vento 3-4 nodi da nord est e corrente.

Santander, Spagna- Ancora una giornata di vento leggero prevista per oggi a Santander, per il day 4 dei Mondiali ISAF. Dalle 13 scendono in acqua oltre alle classi 470 M, 470 F, RS:X maschile ed RS:X femminile, per le prime prove di qualificazione anche Nacra 17, 49er, 49er FX e Finn, mentre riposano Laser Standard e Radial. Esordio per gli italiani Bissaro-Sicouri, Salvà-Bianchi, Bressani-Micol, Porro-Banti, Bondì-Angelini (Nacra 17), Angilella-Zucchetti, Plazzi-Molineris, Cherin-Tesei, Dubbini-Dubbini, Tita-Cavalli, Savio-Savio (49er), Conti-Clapcich, Genesio-Volpi, Raggio-Bergamaschi (49er FX), Paoletti, Poggi, Voltolini, Baldassari, Ferrarese (Finn).

Aggiornamenti live dai campi di regata, con foto e video sul nostro twitter, sulla pagina Facebook e qui.

Alle 10 i parchi barche dei Finn e dei Nacra 17 sono ancora deserti. L’uscita degli atleti inizierà dalle ore 11:30. Grande attesa per l’esordio di Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri nei Nacra 17 e per la flotta dei nostri finnisti (Paoletti del Fantastica Sailing Team, Poggi, Baldassari e Voltolini delle Fiamme Gialle, e Ferrarese della Dinghy Academy).

 

Il parco barche dei Finn alle 9:30 di oggi. Foto Tognozzi
Il parco barche dei Finn alle 9:30 di oggi. Foto Tognozzi
I Nacra sulla spiaggia della Magdalena. Foto Tognozzi
I Nacra sulla spiaggia della Magdalena. Foto Tognozzi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here