SHARE

Grove, UK- Vela e Formula 1, due mondi agli antipodi (a parte nella testa di Russell Coutts e dei nuovi gestori dell’Amwerica’s Cup) che si sono incontrati ieri grazie all’iniziativa della Star Sailors League in collaborazione con la Williams Martini Racing. La SSL ha organizzato nella sede della scuderia inglese, a Grove nell’Oxfordshire, un incontro fra due personalità d’eccellenza nello sport brasiliano: Felipe Massa e Robert Scheidt.

10660177_911022068912138_585433717720694487_n

È stata una prima volta per i due popolari atleti brasiliani: Scheidt, attualmente impegnato nella sua campagna olimpica in Laser per Rio 2016, è noto per le sue cinque medaglie olimpiche, Massa è il pilota giallo-verde più importante al momento in attività, con 11 gran premi, 37 podi, 16 pole position, e un terzo e un secondo posto finale nel campionato del mondo piloti del 2006 e del 2008. Oltre alla nazionalità, li accomuna anche una marcata popolarità in Italia: Massa, benvoluto in particolare per la sua lunga presenza in Ferrari, è originario e cittadino onorario di Cerignola (FG), mentre Scheidt si allena buona parte dell’anno a Torbole.

Emozionati entrambi per l’occasione, Massa ha spiegato che per lui Scheidt era “un eroe sin da ragazzo: la mia famiglia aveva una casa a Ilhabela, una località in Brasile dove si fanno tante regate e allenamenti e da allora ho sempre seguito le sue avventure e i suoi risultati. Penso che il Brasile grazie a lui potrà ancora avere una medaglia d’oro nelle prossime Olimpiadi”. Dal canto suo, Robert Scheidt ha confermato che “quando sono a casa guardo la Formula 1. Ed è sempre un piacere seguire e fare il tifo per un grande brasiliano forte come lui.”

Robert Scheidt con Felipe Massa
Robert Scheidt con Felipe Massa. Foto SSL/Chareyron

L’intervista completa dei due sarà visibile in esclusiva domenica 28 settembre all’interno di XXL, condotto da Mino Taveri, in onda su Italia 1 alle ore 13.00. Dopo una visita guidata all’interno delle più importanti sezioni della factory, al museo con la collezione privata di Frank Williams (la più grande al mondo di monoposto di Formula 1) e qualche giro di prova sul simulatore, Scheidt ha infine invitato Felipe Massa a venirlo a vedere (e magari a fare un giro insieme in barca) durante la prima settimana di dicembre a Nassau, quando andrà in scena la seconda gran finale della Star Sailors League, dove sono confermati già molti dei più importanti velisti al mondo.

Oltre ai migliori skipper della ranking della SSL, con in vetta l’italiano Diego Negri, si contano già fra gli invitati speciali altri atleti di assoluto livello come l’oro olimpico in Star a Londra 2012, lo svedese Freddy Loof.

www.starsailors.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here