SHARE

Gibilterra- E le ragazze di Team SCA batterono tutti i maschietti all’uscita del Mediterraneo.

Team SCA al passaggio da Gibilterra. Foto Halloran
Team SCA al passaggio da Gibilterra. Foto Halloran

Grande equilibrio nella prima giornata di regata alla Volvo Ocean Race, con diversi cambiamenti di leadership nella risalita del Mare di Alboràn verso Gibilterra. Dopo l’iniziale vantaggio di Team Brunel, sono stati Abu Dhabi e Mapfre a prendere la testa nella serata di sabato. In nottata, poi, Team Vestas, che era partito penultimo da Alicante, è riuscito a prendere la testa e nella serata di domenica era di nuovo Iker Martinez su Mapfre a guidare la flotta verso lo Stretto. Tutti e sette i VO65, comunque, hanno sempre navigato a stretto contatto e a vista in condizioni prima portanti e poi in bolina nelle ultime miglia prima della “Rocca”.

Alberto Bolzan al timone di Team Alvimedica. Foto Ross
Alberto Bolzan al timone di Team Alvimedica, sullo sfondo Team Vestas. Foto Ross

L’uscita dal Mediterraneo è attesa intorno alle 3 di domenica notte, visto che alle 23:40 CET erano ancora 45 le miglia da percorrere prima dello Stretto, con circa 10 nodi di velocità media in bolina. Mapfre sembrava quello posizionato meglio più vicino alla costa del Marocco per uscire per primo in Atlantico, con tutti gli altri comunque vicini, mentre le ragazze di Team SCA hanno scelto un bordo verso la costa andalusa.

E proprio quel bordo più vicino alla costa andalusa, passando molto vicino a Gibilterra ha consentito a Team SCA di uscire per prima in Atlantico e curiosamente ultimo è proprio Mapfre, che con gli altri VO65 si è invischiato in un contorto bordeggio al centro dello Stretto contro corrente,  uscendo per ultimo dal Mediterraneo.

Libby Greenhalgh, navigatrice a bordo di Team SCA. Foto Halloran
Libby Greenhalgh, navigatrice a bordo di Team SCA. Foto Halloran

Alle 8:55 CET di oggi, quindi, Team SCA aveva 4,7 miglia di vantaggio su Team Vestas, 7,6 su Alvimedica. Mapfre chiude la flotta a 10,5. Al rilevamento successivo delle 12 CET, però, è Team Vestas a prendere la testa grazie a un’andatura migliore, traverso stretto contro bolina per le ragazze, posizionate più a nord.

Il video feed della prima giornata da bordo di Team Alvimedica, con Alberto Bolzan spesso al timone:

Il video della prima giornata dalle ragazze di Team SCA:

Il riassunto della prima giornata:

 www.volvooceanrace.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here